Volley, Sieco Service sconfitto al tie-break da Lagonegro

Volley, Sieco Service sconfitto al tie-break da LagonegroORTONA (CH) – La Sieco non riesce a centrare la vittoria contro Lagonegro ma rimedia comunque una serie di tre partite utili consecutive, dato che gli ospiti riescono a spuntarla solo al tie-break. Molto equilibrato il primo set, con le squadre impegnate in un costante testa a testa che alla fine premia la squadra lucana. Ancora una volta la Sieco soffre di una bassa percentuale in ricezione e di conseguenza anche il reparto offensivo ne risente. Sfortunata la Sieco che nel finale del secondo set si vede scivolare dalle mani un set in pratica vinto.

L’arbitro non vede che la palla ribattuta dal muro finisce addosso ad Holt che l’aveva schiacciata. Una vittoria si trasforma in sconfitta. Tutt’altro che demoralizzata l’Impavida dimostra tutta la sua rabbia sul campo. Uno scatenato Simoni attacca e mura traghettando, con un extraterrestre Ogurčák, Ortona alla vittoria del set. La fatica si fa sentire a gli ospiti ne approfittano nell’ultimo set. Lagonegro conquista quindi due punti, lasciandone soltanto uno alla Sieco.

Parlano i due centrali della Sieco Service Impavida.

Simoni: «Abbiamo giocato una buona partita. Rimontare due set e arrivare freschi al tie-break è impossibile. Loro hanno giocato discretamente ma l’amarezza per quell’episodio che ha condizionato letteralmente il risultato del set. Da un pareggio ci siamo trovati sotto di due parziali e non siamo riusciti a completare la rimonta. Peccato, chissà come sarebbe andata ripartendo da uno a uno».

Menicali: «È stata una faticaccia. La condizione fisica non era ottimale, sia io che Provvisiero e Zanettin abbiamo sofferto di una fastidiosa influenza. Arrivare al quinto set e mantenere la stessa intensità fino alla fine era difficile».

TABELLINI

Sieco Service Impavida Ortona – Geosat Geovertical Lagonegro (23/25 – 25/27 – 25/14)

Sieco Impavida Ortona: Simoni 12, Pesare (L), Zanettin 17, Bencz n.e., Tartaglione, Ottaviani 14, Sitti, Provvisiero (L), A. Lanci 2, Zanini n.e., Ogurčák 21, Menicali 5. Allenatore: N. Lanci

Geosat Geovertical Lagonegro: Fabi 13, Fortunato (L), Maiorana, Amouah n.e., Leone 1, Sardanelli n.e, Milushev 13, Holt 31, Kindgard 4, Boscaini 6, Roberti 1, Giosa 1, Copelli 6. Allenatore Paolo Falabella.

NOTE:

Durata Set: I (29’), II (32’), III (21’), IV (24’), V (17’)
Durata incontro: 2h 03’
Muri Punto: Ortona 9; Lagonegro 7
Aces: Ortona 6; Lagonegro 3
Errori Al Servizio: Ortona 13; Lagonegro 15
Arbitri: Rossetti Andrea (AN) e Mattei Lorenzo (MC)

Volley, Sieco Service sconfitto al tie-break da Lagonegro ultima modifica: 2017-12-18T01:16:50+00:00 da Redazione