Pescara, Viaggio in Iran: incontro con gli studenti

viaggio in Iran

Dal 23 al 25 febbraio presso l’Aurum , in Largo Gardone Riviera, l’evento finalizzato a promuovere la conoscenza della cultura e dell’arte persiana.E’ presentato dall’Istituto Culturale della Rep. Isl. d’Iran in collaborazione con l’Associazione Abruzzoavventure e
l’Associazione Culturale Alefba

PESCARA – Con l’Altro Patrocinio della Regione Abruzzo, della Provincia, del Comune di Pescara e della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura Chieti Pescara
dal 23 al 25 febbraio 2018 l’Aurum di Pescara ospita l’evento Viaggio In Iran,organizzato dall’Istituto Culturale dell’Iran in collaborazione con Associazione Abruzzoavventure e l’Associazione Culturale Alefba.

L’iniziativa è finalizzata a favorire e promuovere la conoscenza della cultura e dell’arte persiana ed è  rivolta  agli studenti e al pubblico di Pescara attraverso la mostra fotografica, l’artigianato, i laboratori e la rassegna cinematografica , con l’intenzione di ampliare e consolidare l’amicizia tra i due Popoli.

L’obiettivo principale di questa iniziativa è di  fornire maggiori informazioni agli studenti che costituiscono il futuro di ogni nazione. Dare una visione imparziale lontana da ogni genere di pregiudizi alla futura generazione è un dovere.

In quest’ottica, l’Istituto Culturale dell’Iran a Roma, a seguito del grande successo della recente collaborazione con la Fiera di Roma (Iran Country Presentation 2016), ripropone un progetto rivolto sia alle scuole che ad un pubblico adulto, con lo scopo di avvicinarli alla cultura del paese ospitato e sorprenderli con i tanti elementi di vicinanza e contatto, tradizioni e realtà lontane ma al contempo vicine.
Una Vetrina iraniana per raccontare e la bellezza dell’Iran contemporaneo e la Persia antica che viaggia tra la sensibilità poetica che permea da sempre la cultura persiana e la necessità di raccontare una realtà in continuo mutamento che è al centro della scena internazionale.
Attraverso la mostra fotografica, viene illustrata una finestra che dimostra la convivenza tra la tradizione e modernità in Iran. Gli artisti presenti nell’iniziativa dimostrano la creazione dei manufatti persiani che ormai sono conosciuti al livello internazionale.

Gli studenti possono ammirare la bellezza e la delicatezza dell’arte della calligrafia e l’arte della tessitura del tappeto persiano l’artigianato con la presenza degli artisti.
La musica tradizionale persiana non potrà mancare mai in una manifestazione culturale e in questa iniziativa due maestri musicisti iraniani si esibiranno con la loro performance musical.
Il cinema iraniano ormai conosciuto a livello internazionale e quasi tutti festival del cinema si vantano ad avere la produzione cinematografica iraniana. Proprio per questo motivo nel programma “Viaggio in Iran” abbiamo voluto aprire una piccola finestra verso il cinema iraniano con la proiezione dei due film di registi conosciuti con i sottotitoli in italiano.

Venerdì pomeriggio, dalle 15,00 alle 16,00, Chiara Berti, Piero Di Carlo, Giuliano Mion, Piero Rovigatti, Stefano Trinchese, docenti dell’Università G. d’Annunzio, dopo la stipulazione del recente accordo tra l’Università degli Studi Gabriele d’Annunzio e l’Università di Yazd, presentano ” Ritornando dall’Iran. Resoconti di viaggio, idee e progetti di cooperazione tra Università, scuole, culture”, racconto aperto, a più voci, attorno ai temi del dialogo e dell’interscambio culturale, didattico e scientifico tra Università e scuole italiane e persiane.
Partecipano a questo incontro esperti e cultori di lingua e letteratura persiana, come Maryam Mavaddat, e altri testimoni e protagonisti di questo nuovo canale di comunicazione con il pianeta Iran, come Mauro Vitale, Anna Pia Urbano e Paola Riccitelli.

Pescara, Viaggio in Iran: incontro con gli studenti ultima modifica: 2018-02-15T12:37:42+00:00 da Redazione