Rubano 20mila euro di utensili vari, denunciati

carabinieri posto di bloccoAVEZZANO – Tre marocchini sono stati denunciati con l’accusa di furto in abitazione e ricettazione perché ritenuti responsabili di aver rubato utensili vari per un valore di circa 20mila euro. I militari dell’Arma di Magliano, unitamente ai carabinieri forestali di Avezzano, hanno deferito i tre al termine di un’attività di indagine specificamente disposta al fine di reprimere i reati contro il patrimonio.

Tale attività ha permesso di ricostruire le modalità con le quali i tre individui si sono resi responsabili della sottrazioni di numerosi oggetti, anche di valore, asportati in più circostanze da un’abitazione privata della zona.

In seguito a una denuncia sporta dal proprietario dell’abitazione, grazie all’ausilio tecnico fornito dal personale della Stazione Carabinieri Forestali di Avezzano, hanno proceduto all’identificazione dei cittadini stranieri, eseguendo delle perquisizioni domiciliari, al termine delle quali sono stati rinvenuti alcuni soprammobili in argento e rame, oggetto dell’originaria denuncia di furto, nonché di dipinti di pregio, utensileria da lavoro e suppellettili varie asportate in data successiva a quella della denuncia.

Rubano 20mila euro di utensili vari, denunciati ultima modifica: 2018-10-03T19:04:21+00:00 da Redazione