Pescara, copertura ex Tribunale: entro l’anno rimozione eternit

Lo assicura l’assessore Di Carlo annunciando l’approvazione del progetto definitivo-esecutivo  da parte della Giunta 

MediamuseumPESCARA – La Giunta comunale di Pescara  ha approvato il progetto definitivo-esecutivo dei lavori di manutenzione straordinaria di copertura del fabbricato dell’ex Palazzo di Giustizia per l’ammontare di 250.000 euro.Lo rende noto l’assessore all’Ambiente,Simona Di Carlo che precisa:

“Si tratta di un intervento atteso da anni, previsto con fondi regionali, che ci consentirà di rimuovere le attuali lastre in eternit, sostituendole con una copertura in laminato.

Fino ad oggi abbiamo monitorato l’attuale copertura, perché tutti i parametri ne consentissero il mantenimento senza rischi in attesa dell’intervento, entro la fine dell’anno potremo finalmente operare, ponendo fine ad una situazione legata alla realizzazione del fabbricato che prima ospitava gli uffici giudiziari.

Dato il via libera al progetto esecutivo, l’intervento potrà ora andare in gara per individuare la ditta specializzata che potrà procedere alle operazioni richieste entro l’anno.

Le operazioni non richiederanno la chiusura dello stabile, dove oggi c’è il Mediamuseum, ma verrà garantita la messa in sicurezza del cantiere e la possibilità di continuare la normale attività anche con il cantiere”.

Pescara, copertura ex Tribunale: entro l’anno rimozione eternit ultima modifica: 2018-06-14T10:28:48+00:00 da Redazione