Home » Attualità » Penne, parco polivalente in contrada a Villa Degna: nota di Testa e Vellante

Penne, parco polivalente in contrada a Villa Degna: nota di Testa e Vellante

da Redazione

Testa: “Una risposta concreta ai cittadini attraverso un progetto che migliora la qualità della vita”. Vellante: “Inizio lavori a primavera. E’ solo l’inizio di un programma di riqualificazione delle Contrade”

testa mascherina neraPENNE – “La Regione Abruzzo ha destinato l’importo di 20 mila euro – in sede di approvazione del Bilancio regionale – per l’avvio dei lavori e di buona parte di realizzazione di un parco giochi polivalente nella contrada Villa Degna, a Penne. Si tratta della prima area giochi multifunzionale a servizio delle famiglie che vivono in zone più distanti dal centro cittadino, e di questo siamo orgogliosi perché si riesce ad offrire una risposta concreta alle esigenze degli abitanti”. Con queste parole il capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, Guerino Testa, ed il consigliere comunale, con delega al Turismo, Antonio Vellante, annunciano il progetto di creazione di un’area ludica, accessibile a tutte le abilità, con l’installazione di attrezzature destinate a bimbi e ragazzi, per giochi ed attività sportive. Quello individuato – spiegano – è uno spazio di circa 300 mq, circondato dalla vegetazione, vicino la Chiesa di S.Vincenzo e S.Antonio e che di certo renderà quella porzione di territorio molto più attrattiva e funzionale”.

“E’ una iniziativa – ha commentato Testa – che migliora, infatti, la qualità della vita dei residenti, che potranno usufruire di uno nuovo luogo di svago e di sviluppo delle abilità sociali”. “Questo progetto  – ha precisato Vellante – è solo l’inizio di un ricco programma di rigenerazione delle Contrade che mira a rianimare le zone più decentrate. Il parco – i cui lavori inizieranno presumibilmente in primavera inoltrata – sarà sicuramente molto frequentato, considerata la sua posizione privilegiata all’interno dell’importante zona agricola di Villa Degna, e siamo impazienti di vederlo ultimato. Ringrazio il consigliere Testa e la Regione Abruzzo per la condivisione di intenti e per aver permesso che il nostro programma di riqualificazione possa vedere l’avvio”.

La nota congiunta del capogruppo in Consiglio regionale, Guerino Testa, e del consigliere comunale di Penne,con delega al Turismo, Antonio Vellante.

Ti potrebbe interessare