Home » Sport » Pallavolo » Pallavolo Teatina – Toscanagarden Nottolini Lucca 3-2

Pallavolo Teatina – Toscanagarden Nottolini Lucca 3-2

di Redazione

win pallavolo teatina

Cristian Piazzese: «Molto male l’approccio alla gara, poi buona reazione. Se giochiamo come sappiamo, possiamo vincere contro chiunque»

NOCCIANO – La Teatina vive una serata esaltante davanti al proprio pubblico e porta a casa la prima vittoria al tie-break della sua stagione, per di più in rimonta. Dopo un primo set troppo brutto per essere vero, pieno di errori e vinto facilmente dalle toscane della Nottolini Lucca per 17-25, le neroverdi hanno dato battaglia nel secondo set, perso 23-25 con più di qualche rammarico, specie per i tanti errori in battuta. Dal terzo set è però iniziata un’altra partita, con la Teatina che ha ritrovato fluidità, sicurezza e continuità nei suoi colpi vincenti. Sulla scia dei parziali vinti dalle neroverdi nel terzo (25-17) e quarto set (25-19), nel tie-break non c’è stata praticamente contesa, con le padrone di casa partite subito forte sul 5-0 e infine vittoriose sul 15-7. Top scorer del match è stata Alice Stafoggia, autrice di 21 punti, tallonata da Chiara Biesso, che ne ha messi a referto 20 con 7 muri. 16 per Corradetti e 15 per Gorgoni, entrambe cresciute alla distanza. La Teatina stravince la sfida a muro (15-5) contro una squadra che ha difeso alla grande per tutta la partita ma ha trovato una sola giocatrice, Catani, capace di arrivare in doppia cifra. Con questo successo, la Teatina sale a quota 15 punti, a pari merito con Jesi che, però, giocherà domani.

«Per come si era messa sono due punti guadagnati, ma pensando a come abbiamo giocato dal terzo set in poi, forse oggi avremmo potuto raccogliere il bottino pieno – questo il commento a fine gara di Cristian Piazzese –. Abbiamo avuto un approccio pessimo alla gara, del quale sarà necessario parlare a fondo con le nostre giocatrici e che mi ha davvero molto infastidito. Poi, piano piano, siamo entrati in partita, facendo ciò per cui avevamo lavorato in settimana, contro un’avversaria che all’andata ci aveva fatto molto male, specie dal posto 4. Una delle svolte tecniche della partita c’è stata certamente quando abbiamo aggiustato il muro, su cui d’altra parte avevamo lavorato tanto dopo la pessima prestazione di sabato scorso in questo fondamentale. È ovvio che la nostra squadra, rispetto a un girone fa, è cresciuta molto, sia dal punto di vista caratteriale che da quello tecnico e del gioco, ma ora dobbiamo dare una svolta mentale alla nostra stagione. Sono numericamente poche, ma ora le nostre ragazze hanno tutti i mezzi per potersela giocare con chiunque, perché questa è una squadra forte e migliore della classifica che ha. Dobbiamo convincerci di questo e affrontare con consapevolezza ogni partita. Questi due punti fanno bene alla classifica e al morale, per le prossime sfide puntiamo a giocare sempre come abbiamo fatto oggi negli ultimi tre set».

TABELLINO

Pallavolo Teatina – Toscanagarden Nottolini Lucca 3-2 (17-25, 23-25, 25-17, 25-19, 15-7)

Pallavolo Teatina: Falcone (L), Miccoli, D’Amico n.e., Courroux 2, Biesso 20, Stafoggia 21, Corradetti 16, Gorgoni 15, Ricci 7, Diodato n.e. All.: Cristian Piazzese.

Toscanagarden Nottolini Lucca: Romani n.e., Lunardi 5, Mazzoni (L), Salvestrini 8, Coselli 6, Canovai n.e., Bianciardi 9, Tesanovic 8, Bresciani 2, Catani 11, Sciabordi 6, Battellino (L). All.: Stefano Capponi.

Pallavolo Teatina – Toscanagarden Nottolini Lucca 3-2 ultima modifica: 2022-03-05T23:39:50+00:00 da Redazione