Mostra Tommaso Cascella prorogata la chiusura. A dicembre a Teramo

impaginato def.inddPESCARA – Su richiesta di scolaresche e cittadini, la mostra “Tommaso Cascella. Il percorso di una vita” allestita nel Museo di Pescara “Villa Urania” si concluderà non oggi, sabato 31 ottobre, bensì domenica 8 novembre.

La manifestazione ha totalizzato quasi tremila visitatori , tra cui anche 300 studenti delle scuole di Pescara (scuole secondarie di primo grado“Tinozzi-Pascoli” e “Luigi Antonelli” e l’istituto tecnico “Aterno”); di Città Sant’Angelo ed Elice (scuola secondaria di primo grado“Giansante”) e di Montesilvano (liceo scientifico “Corradino D’Ascanio”).

Insieme alla decisione della proroga giunge una bella notizia: dal primo al trenta dicembre la mostra si sposterà a Teramo nella sala “Carino Gambacorta” della Banca di Teramo di Credito Cooperativo.

Così parla Augusto Di Luzio, presidente della Fondazione Paparella Treccia-Devlet che gestisce il museo “Villa Urania”:

Per noi è un onore confrontarci con questa realtà molto attiva, presieduta da un uomo così sensibile nel campo della cultura come l’onorevole Antonio Tancredi. Auspichiamo che questo sia solo l’inizio di una fruttuosa collaborazione.

Mostra Tommaso Cascella prorogata la chiusura. A dicembre a Teramo ultima modifica: 2009-10-31T11:50:20+00:00 da Direttore