L’Aquila:Bisogna guardare al futuro.

Duomo Quando la solidarietà diventa una gara e tutti sono i vincitori.

Ieri 1° Maggio i volontari altoatesini hanno procurato gli arredi sacri per la festa patronale. La Marineria di San Benedetto ha consegnato 140 casse di pesce fresco. La CONFCOMMERCIO contribuisce riducendo le tariffe per i telefonini. Anche il trasporto è gratuito a favore dei lavoratori e studenti che risiedono nei 49 comuni colpiti dall’incubo del sisma. All’Aquila l’attore Milo Vallone dice: “ripartiamo dai bimbi” via al progetto “UN AQUILONE SU ONNA” per creare una ludoteca.

Inaugurato nelle vicinanze dell’eliporto un’unità oculistica distribuendo anche 2500 occhiali da vista. Dopo che il San Salvatore è stato messo in ginocchio, la solidarietà guarda con maggiore attenzione il settore sanità.

L’Aquila:Bisogna guardare al futuro. ultima modifica: 2009-05-02T20:26:16+00:00 da Claudia Tentarelli