Giugno, 2024

23giu18:0019:30Acqua di San Giovanni, la quarta edizione nella Riserva Borsacchio

l'acqua di san giovanni 23 giugno 2024

Quando

(Domenica) 18:00 - 19:30

Dove

Roseto degli Abruzzi

Roseto degli Abruzzi 64026 TE

Informazioni sull'evento

Le Guide del Borsacchio sono entusiaste di annunciare la quarta edizione dell'Acqua di San Giovanni, che si terrà il prossimo 23 giugno 2024. Questo evento celebra la tradizione della Primavera, un'antica usanza legata al solstizio d'estate che simbolizza la rinascita, la purificazione e la protezione.

Dettagli dell'Evento

L'escursione partirà da Roseto e si snoderà lungo gli antichi sentieri fino a Montepagano, attraversando i crinali e le colline incontaminate della Riserva Borsacchio. L'obiettivo è raggiungere la storica Fonte d'Accolle, dove seguendo le antiche tradizioni, prepareremo l'Acqua di San Giovanni. Questa pratica prevede la raccolta di fiori ed erbe aromatiche che, immerse nell'acqua della fonte, formeranno il prezioso liquido da utilizzare il giorno successivo come simbolo di fortuna, salute e buon augurio per il futuro.

Un Rituale Antico

L'Acqua di San Giovanni è una tradizione secolare che celebra il solstizio d'estate. La notte tra il 23 e il 24 giugno, secondo la leggenda, l'acqua acquisisce proprietà benefiche. Preparata con fiori e erbe raccolti durante la giornata, viene lasciata all'aperto sotto la rugiada per assorbire la sua magia. Questa tradizione rappresenta la connessione tra l'uomo e la natura, e il potere rigenerativo della terra.

Patrocini e Collaborazioni

L'evento è patrocinato dalla Regione Abruzzo, dalla Provincia di Teramo e dal Comune di Roseto degli Abruzzi. Grazie all'impegno dei volontari, il sabato precedente l'evento la fontana sarà pulita per accogliere i visitatori nel miglior modo possibile.

Partecipazione

La partecipazione all'evento è libera e gratuita, e non è necessaria alcuna prenotazione. Raccomandiamo a tutti i partecipanti di portare un vasetto di vetro per raccogliere l'acqua fiorata. L'appuntamento è alle ore 18 in via Accolle, all'altezza del parcheggio dell'ex asilo nido. Da lì, inizieremo la salita lungo l'antico percorso, con arrivo alla fonte previsto per le 19, dove seguiranno le preparazioni e le spiegazioni sulle proprietà delle varie essenze. Il rientro è libero e previsto per le 19:30.