Conversazioni sull’anima in riva al mare a Francavilla

Piazza Sirena 16, 17 e 18 luglio Conversazioni sull’Anima

FRANCAVILLA AL MARE (CH) – Francavilla Filosofia al Mare è la prima edizione di una serie di Conversazioni sull’anima promossa dalla Società Filosofica Italiana e dal Comune di Francavilla al Mare e si svolgerà il 16-17-18 luglio a pochi metri dal mare, nella centrale piazza Sirena della cittadina balneare.

La località del teatino che da anni vanta la sua tradizione turistica si mette in gioco in quest’estate 2010 con una nuova proposta di diffusione della cultura filosofica in spazi non convenzionali: anche l’estate e il mare sembrano costituire una buona occasione per coinvolgere le persone in conversazioni filosofiche.

Il tema trattato è senz’altro complesso e sarà affrontato in maniera divulgativa e soprattutto dialogica da Armando Massarenti e Stefano Poggi (Un’anima sperimentale?), Michele Di Francesco e Luca Vanzago (Anima e cervello), Bruno Forte (Arcivescovo di Chieti-Vasto),Vincenzo Vitiello (L’Uno per l’Altro. L’anima e le sue relazioni), Francesca Rigotti e Umberto Curi (Le corde dell’anima), Pietro Perconti e Orlando Franceschelli (Cosa resta dell’anima).Per informazioni più dettagliate si può visitare il sito web: www.sfi.it

Il programma comprende anche una riflessione da parte di Giovanni Invitto sul film di Ingmar Bergman “L’ora del lupo” tratto da Il crepuscolo nell’anima, la prima teatrale di un monologo di Francesca Rigotti (L’anima delle cose) con scene di Aldo Lanzini, letture sceniche e intervalli musicali con l’esecuzione di alcune romanze di Francesco Paolo Tosti su testi di Gabriele d’Annunzio, entrambi membri del cenacolo artistico di fine ottocento creato a Francavilla dal pittore Francesco Paolo Michetti.

Nello specifico il programma prevede:

Venerdì 16 luglio:

alle ore 18.30 apertura della manifestazione con i saluti delle autorità in Piazza Sirena; a seguire alle ore 19.00 prima conversazione su Un’Anima Sperimentale? diretta dal docente di  storia della filosofia all’Università di Firenze e presidente della SFI, Stefano Poggi e Armando Massarenti, responsabile della rubrica “Scienza e filosofia” del supplemento culturale Il Sole-24 Ore e moderata da Luigi Cataldi Madonna. Alle 20.15 nella Sala Ovale del Palazzo Sirena ci saranno le note dell’ Intermezzo Musicale  “Anima Mia”, Romanze Tostiane di Nada Torto – Dong Hee Han: soprano e Marcello Carbonetti al pianoforte. Alle 21.00 seconda Conversazione in Piazza Sirena :Anima E Cervello dell’ insegnante di  logica e filosofia della scienza all’Università “Vita-Salute” San Raffaele di Milano, Michele Di Francesco e Luca Vanzago insegnante di gnoseologia all’Università di Pavia; moderata stavolta da Pierluigi Graziani. A seguito alle 22.30 ci sarà la Lettura Scenica in Palazzo Sirena/Sala Ovale a cura di Emanuela De Amicis e Marzia Di Carlo

Sabato 17 luglio:

l’incontro inizia alle ore 18.00 In Libreria, nel lato nord della piazza con il tema:Verso Un Sapere Dell’anima;dibattito animato da Annalisa Marcantonio e Giuseppe Berardi. Alle 19.00 nella Sala Congressi del Palazzo Sirena prima Conversazione della serata : l’Uno Per L’altro. L’anima E Le Sue Relazioni gestita dal teologo e attualmente Arcivescovo di Chieti-Vasto Bruno Forte e il docente della  filosofia teoretica all’Università di Salerno Vincenzo Vitiello e condotta da Carlo Tatasciore. Alle 20.15 nella sala Ovale dello stesso palazzo ci ascolterà l’ Intermezzo Musicale: “Anima Mia”, Romanze Tostiane di Nada Torto – Dong Hee Han: soprano e il pianoforte di Marcello Carbonetti. La seconda Conversazione del sabato ci sarà alle 21 in Piazza Sirena sull’argomento: Le Corde Dell’Anima di Francesca Rigotti e Umberto Curi insegnante di  storia della filosofia all’Università di Padova e modera Maria Pia Falcone. A conclusione alle 22.30 per la sezione Cinema E Filosofia nella Sala Ovale da Il Crepuscolo Nell’anima,“L’ora Del Lupo” Di Ingmar Bergman e Giovanni Invitto che insegna filosofia teoretica all’Università del Salento.

Domenica 18 luglio:

nel lato nord della Piazza Sirena alle ore 18.00 In Libreria con Persona E Anima:dibattito animato da Renato Guarino e Bartolo Iossa e alle 19.00 Conversazione su Cosa Resta Dell’Anima del docente di filosofia della mente all’Università di Messina,Pietro Perconti e Orlando Franceschelli,insegnante della  teoria dell’evoluzione e politica all’Università “La Sapienza” di Roma e moderata da Giulio Lucchetta. Alle 20.15 ci si trasferisce nella Sala Ovale del Palazzo Sirena per udire l’ intermezzo musicale “Anima Mia”, Romanze Tostiane di Nada Torto – Dong Hee Han: soprano e Marcello Carbonetti: pianoforte.

In serata alle 21.00 Conversazione nella Sala Congressi: L’anima Delle Cose – un letto, un tavolo, una sedia, una porta, una finestra, un pendolo a cucù, un asse da stiro, un ferro da stiro, una pattumiera, un cestino per la carta, alcune lampade, un ombrello, una sveglia, un armadietto, un fornello, una pentola, un sacchetto di lenticchie, una ragnatela e un sapone;di e con Francesca Rigotti,insegnante delle “Metafore della politica” all’Università della Svizzera Italiana e Aldo Lanzini.
Conclusione alle 22.30 con dibattito finale di “Francavilla Filosofia al Mare”

Conversazioni sull’anima in riva al mare a Francavilla ultima modifica: 2010-07-10T08:14:58+00:00 da Annarita Ferri