Home » Attualità » Lavoro » Chieti, Servizio civile universale: undici ragazzi a lavoro in Comune

Chieti, Servizio civile universale: undici ragazzi a lavoro in Comune

di Redazione

bando servizio civile

CHIETI – Anche il Comune di Chieti apre al Servizio civile universale e accoglie 11 ragazzi e ragazze individuati attraverso il Bando nazionale destinato a giovani nella fascia d’età fra i 18 e 28 anni, a cui si poteva aderire scegliendo un progetto. Gli 11 gli operatori sono al lavoro da oggi e sono così dislocati: 2 ai servizi delle Politiche Sociali, 3 alle Politiche sociali per l’Informagiovani, 4 si occuperanno dei servizi inerenti la Promozione culturale, 1 al servizio Ambiente e Informatica, 1 ai servizi digitali.

“Queste forze del tutto nuove sono al lavoro da oggi – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore alle Politiche sociali Mara Maretti – Abbiamo voluto cogliere questa opportunità, perché è utile e formativa e perché ci consente di avere un supporto su alcuni progetti importanti che riguardano vari settori del Comune. Abbiamo dato visibilità al bando nazionale e sollecitato le adesioni, perché si tratta di un’esperienza nuova, altamente qualificante per i ragazzi che così potranno entrare nel vivo della vita amministrativa e formarsi in contatto con i cittadini e con una realtà fatta di servizi e di interventi sensibili, visto che l’allocazione riguarda sociale, cultura, ambiente e sostenibilità. Il servizio ha una durata che varia da 8 mesi a un anno, prevede un rimborso spese mensile coperto con i fondi ministeriali. A tutti abbiamo dato un sincero buon lavoro, con l’auspicio che mettersi a servizio della cittadinanza e fare davvero qualcosa di utile per la comunità e i soggetti più vulnerabili sia un buon viatico per le esperienze professionali che li riguarderanno in futuro”.

Chieti, Servizio civile universale: undici ragazzi a lavoro in Comune ultima modifica: 2023-05-25T15:44:25+00:00 da Redazione