Calcio balilla in dono agli studenti della Di Marzio

bigliardino di marzio
La Fidas ringrazia l’ Ipsias per il record di donazioni di sangue

PESCARA – Gli studenti dell’ Ipsias Di Marzio-Michetti hanno vinto la settima edizione della gara di solidarietà “I giovani e il dono del sangue”. E’ dell’Istituto professionale di Pescara infatti, il record di donazioni a scopo benefico tra le scuole della provincia, e per questo la Fidas, Associazione dei Donatori di Sangue nata 35 anni fa presso l’ospedale pescarese, ha deciso di festeggiare questo importante risultato regalando ai ragazzi un biliardino per allietare i momenti di relax nella scuola.

Ieri mattina, nella palestra dell’Istituto Di Marzio, si è svolta una vera e propria festa della solidarietà e dell’altruismo in cui la Fidas ha premiato i giovani donatori che hanno risposto con entusiasmo al lavoro divulgativo e di approfondimento portato avanti con passione dai volontari dell’Associazione pescarese e dal professor Giuliano Natale.

All’ evento hanno partecipato, oltre agli studenti e al personale, la dirigente scolastica Antonella Ascani, la presidentessa Fidas Pescara Anna Di Carlo, i dottori dell’ospedale civile Ilaria Di Marzio e Antonello Brattelli, i volontari Fidas Renata Di Iorio, Alberta Scorrano, Marilina Delle Rose, Melania Ciafarone, Mariella De Francesco, Marco Cilli e Gianluca Castellano, il presidente del Consiglio d’Istituto Massimo Santarelli.

“Grazie a chi lavora nelle scuole per sensibilizzare al dono del sangue”, ha detto la Di Carlo, “ma soprattutto grazie a questi giovani donatori nella cui generosità confidiamo sempre. Sono loro il futuro della solidarietà e della civiltà”.

“Avete fatto una cosa grandissima”, ha ribadito la preside rivolgendosi agli studenti, “siamo fieri di voi, continuate così”.

Calcio balilla in dono agli studenti della Di Marzio ultima modifica: 2018-10-07T07:34:51+00:00 da Redazione