Home » Eventi Abruzzo » Teatro » Biancaneve, la fiaba di Jacop e Wilhelm Grimm in scena a Popoli Terme

Biancaneve, la fiaba di Jacop e Wilhelm Grimm in scena a Popoli Terme

da Redazione

Il 6 luglio dalla celebre fiaba dei Fratelli Grimm l’esito scenico del Laboratorio di Teatro comunitario diretto da Claudio Di Scanno

biancaneve 6 luglio 2023POPOLI TERME – E’ la famosissima fiaba di Jacob e Wilhelm Grimm a fungere da presupposto drammaturgico per la creazione dell’esito scenico del Laboratorio di Teatro comunitario che il regista del Drammateatro

Claudio Di Scanno ha diretto a Popoli e che il 6 Luglio alle 21,30 verrà presentato nel Teatro comunale. Un evento che vede in scena bambini e ragazzi, giovani e adulti italiani, ucraini e di origini macedoni i quali da alcuni mesi seguono l’esperienza di un approccio alla teatralità fondato sulla creatività ma anche su quel senso di socialità e comunità che il teatro sa innescare.

La favola dei Grimm è poi densa di temi quanto mai attuali, certamente l’invidia, come una tra le forme di violenza che coinvolge anche i bambini e che spesso diventa tragico fattore di infanticidio e femminicidio.

La presenza dei bambini ucraini, ospitati a Popoli per via della guerra, è l’ulteriore segno di una violenza che si ripercuote sull’innocenza e la vita dei più fragili.

In una scenografia fiabesca, in un bosco sospeso e magico, la storia di Biancaneve viene restituita nella sua forma narrativa essenziale, attraverso una successione ritmica delle sequenze sceniche, un montaggio di attrazioni narranti che rivelano i nuclei fondamentali della fiaba. Dai segni che compongono la storia di Biancaneve emergono poi i temi centrali che danno corpo all’opera. E dove un Coro di bambine, doppi scenici della stessa protagonista, è il perno drammaturgico intorno al quale ruotano tutti i personaggi : una madre invidiosa che viene trasformata in strega, la bella e giovane fanciulla che sogna l’amore di un principe, un gatto e una volpe improbabili sicari, la figura di specchio, gli animali del bosco e gli immancabili nani che qui diventano nane, al femminile.

In scena Pierluigi Lorusso, Tiziana Gioia, Antonella Pallotta, Chiara Capranico, Daniel Lusi, Linda Accurti, Nedreta Ajruli, Nurten Ajruli, Maria Angelone, Federica Celeste, Sveva D’Urbano, Sofia Di Muzio, Sofiia Papelashvili, Thiago Pettinella e Maksym Korzh.

Giovedì 6 Luglio, ore 21.30, Popoli Terme, Teatro comunale.

Ti potrebbe interessare