Alexia tra i ricordi dell’estate a Cepagatti: le foto del concerto

Alexia in concerto a CepagattiProtagonista in Abruzzo con i suoi i più grandi successi, torna alla ribalta con una nuova dimensione artistica dove mette in evidenza le sue qualità canore

CEPAGATTI (PE) – Sfogliando l’album dei ricordi di quest’estate non possiamo non ricordare il concerto di Alexia a Cepagatti del 16 agosto. La cantante quest’anno ha compiuto 50 anni ed è recentemente ritornata alla ribalta con un nuovo album di inediti (dallo scorso 29 settembre) prodotto da Mauro Lavezzi e il nuovo tour.

Nella tappa abruzzese i fans accorsi nella piazza principale hanno potuto ascoltare i grandi successi del passato e scoprire una dimensione nuova di un artista spesso etichettata del genere dance. Diversi i tributi realizzati anche in acustico accompagnata dai suoi musicisti: Alberto De Rossi (chitarra), Enrico Santangelo (batteria), Fabio Zacco (tastiere), Pasquale Cosco (basso).

“La cura di me”, tratto dall’ultima raccolta ha aperto il concerto che è proseguito sulle note di “Non lasciarmi mai”, vecchio successo del 2002 raccolto nel suo primo album. Tre grandi hits “da grande”, ” Per dire di no” e “Egoista” hanno anticipato il suo speciale tributo a Mina in “Non credere” .

Tra i momenti più riflessivi quello dove è stato eseguito “Diversa” il nuovo singolo scritto per condannare ogni tipo di violenza fatta alle donne e di non aver paura di dare “voce al nostro coraggio e alla nostra coscienza e liberiamoci”.

Lady Gaga “Million reasion” e Mengoni “L’essenziale” sono stati scelti per un suo arrangiamento con l’acustica ma gli artisti omaggiati sono stati tanti da Anna Oxa “Quando nasce un amore” a Jimmy Fontana “Il Mondo” (dedicata al padre che non ha potuto vedere realizzato il sogno della figlia che voleva fare la cantante), passando per il rock di Patti Smith in “Because the night” a “Ti sento” dei Matia Bazar.

Tra le novità “Beata Gioventù”, dove ha voluto celebrare le nuove generazioni ma vede ancora in loro le emozioni che lei provava. “Ancora un pò di follia e di innocenza deve vivere dentro di noi,  non dobbiamo far morire mai i nostri desideri”, il suo pensiero.

Immancabili i pezzi più conosciuti da “Ti amo, ti amo” a “Biancaneve” (realizzata con Mario Lavezzi in occasione del Sanremo 2009), da “Gimme love” a “Dimmi come”, “Hasta la vista baby” e “Uh la la la” quest’ultimo ripresa in due versioni, la seconda scelta, in chiave più squisitamente dance, per la chiusura del live.

Concerto di Alexia del 16 agosto 2017 a Cepagatti: la scaletta dei brani

La cura per me
Non lasciarmi mai
(I sogni che ci fanno diventare grandi) Da grande
Per dire di no
Egoista
Non credere (Mina)
Diversa
Million reason (Lady gaga in acustico)

L’essenziale (Mengoni in acustico)
Occhi dentro gli occhi
Ti amo, ti amo
Quando nasce un amore (Anna Oxa)
Goodbye
Il mondo (Jimmy Fontana)
Biancaneve
Because the night (Patti Smith)

Ti sento (Matia Bazar)
Uh la la la
Gimme love
Beata gioventù
The music i like
medley dance
Nessun dolore (Lucio Battisti)

bis
Dimmi come
Hasta la vista baby
Uh la la la (bis dance) remix deejaytime

Foto delle fotografa Giada Di Blasio

Alexia tra i ricordi dell’estate a Cepagatti: le foto del concerto ultima modifica: 2017-10-07T20:03:33+00:00 da Redazione