Home » Sport » Triathlon » 5° Triathlon Olimpico di Alba Adriatica: i risultati finali

5° Triathlon Olimpico di Alba Adriatica: i risultati finali

di Redazione
triathlon alba adriatica podio maschile 2021

Triathlon Alba Adriatica podio maschile 2021 – credito Flipper Triathlon / Adriatic Series

ALBA ADRIATICA – Domenica 20 giugno alle 8.30 ha preso il via l’evento che ha radunato più di 500 triatleti provenienti da tutta Italia. Il 5° Triathlon Olimpico di Alba Adriatica, organizzato dalla Flipper Triathlon, era anche la quinta tappa del circuito Adriatic Series, partito a marzo da San Benedetto (Italiani di duathlon sprint) e che ha fatto poi tappa a maggio a Porto Recanati (triathlon olimpico) e a Pesaro (triathlon sprint e Italiani di duathlon classico).

La prova era attesissima, ha registrato un nuovo record di partecipazione e presentiva percorsi affascinanti e con difficoltà tecniche che, unite al caldo, hanno reso tutto ancora più interessante dal punto di vista agonistico.

I primi a partire sono stati gli uomini, quindi a seguire le donne, tutti con la formula “rolling start” (prevista dal protocollo sicurezza della Federazione Italiana Triathlon) che prevedeva il via a 5 atleti ogni 10 secondi.

Giro unico nel nuoto di 1.500 metri, giro unico in bici, con lo spettacolare entroterra da affrontare, di poco più di 40 chilometri e per finire due giri a piedi nella bellissima ciclabile lungomare.

Triathlon Alba Adriatica podio femminile 2021

Triathlon Alba Adriatica podio femminile 2021 – credito Flipper Triathlon / Adriatic Series

In campo femminile, ha vinto con margine Lilli Gelmini, portacolori del 707 Minini Team, in 2 ore, 15 minuti e 9 secondi, con 3’52” di vantaggio su Nicoletta Santonocito (Magma Team Catania) e Gloria Cisotto (Triathlon Cremona Stradivari), che ha presto parte a tutte le prove Adriatic Series ed è in testa alla classifica del circuito.

Tra gli uomini, ancora una volta impressionante la prova di Michele Sarzilla: il portacolori DDS 7mP Team è rimasto nel gruppo di testa fino a T2 e poi ha aperto le ali e ha letteralmente volato a piedi, chiudendo in 1 ora, 58 minuti e 27 secondi.

Alle sue spalle è giunto il suo compagno di squadra Stefano Micotti, a completare il podio Edoardo Petroni del Team Ladispoli Triathlon. Manuel Biagiotti, leader della graduatoria complessiva di Adriatic Series, è arrivato ai piedi del podio, al quarto posto.

Prima delle premiazioni, Marco Taurino, membro dell’ANIAD, Associazione Nazionale Italiana Atleti con Diabete, e Presidente dell’Associazione di Promozione Sociale “In giro col diabete”, ha parlato dell’importanza dell’esercizio fisico come parte integrante della terapia per le persone con diabete tipo 1 e prevenzione del diabete tipo 2, oltre che strumento di prevenzione per numerose malattie croniche.

Contenti al traguardo gli atleti e di conseguenza soddisfatto il sodalizio Flipper Triathlon per la riuscita dell’evento e per il grande lavoro svolto in piena sinergia con la Regione Abruzzo Assessorato allo Sport, il Comune di Alba Adriatica e i Comuni di Corropoli, Controguerra, Torano Nuovo, Nereto, l’associazione Costasicura di Salvataggio e tutti le altre associazioni del territorio che hanno dato il loro prezioso contributo.

Sempre presenti i partner di Adriatic Series: arena Water Instinct, S-Cream Energy Time, Sprintade, ZEISS Group e Mercedes Benz Sirio; e ancora Anseja, AdvancedPRO, Idea Projects, Discover by Click.

5° Triathlon Olimpico di Alba Adriatica: i risultati finali ultima modifica: 2021-06-21T00:49:37+00:00 da Redazione