“L’Adriatico che unisce: il sistema Paese della Serbia fra tradizione e modernità”: Tavola Rotonda, sabato 20 a Teramo

TERAMO – Sabato prossimo, 20 marzo dalle ore 16, presso la Sala Polifunzionale della Provincia a Teramo, si terrà un incontro dal tema: “L’Adriatico che unisce: il sistema Paese della Serbia fra tradizione e modernità”. L’iniziativa è promossa da l Centro di ricerca Ud’A, La.S.I.T , il Laboratorio di Sociologia Applicata alle Imprese e al Territorio del Dipartimento di Studi Aziendali (Facoltà di Scienze Manageriali), diretto dal Prof. Roberto Veraldi.

Queste la parole del Prof. Veraldi sull’idea di questa iniziativa:

L’idea trainante  è che, partendo dalla monetazione serba, che si rifà molto a quella veneziana, si può tracciare un ponte ideale tra due economie (la Serbia non dà sull’Adriatico ma è inserita nell’Euroregione Adriatica) che hanno scambi commerciali da diversi secoli, ma soprattutto tra due sistemi sociali uno dei quali è in profonda transizione.

Ospiti del dibattito, il Preside della Facoltà di Scienze Manageriali Giuseppe Paolone, il Prof. Veraldi Direttore di La. S.I.T., il Presidente della Provincia di Teramo Valter Catarra, il Sindaco di Teramo Maurizio Brucchi, l’Ambasciatore della Serbia in Italia Sanda Raskovic con Igor Culafic, addetto commerciale presso l’Ambasciata e i due esperti numismatici, Carlo Torlontano e Alberto D’Andrea.

CHE COSA E’ LA S.I.T.? – E’ un centro di ricerca, studi e formazione, istituito presso il Dipartimento di Studi Aziendali della Facoltà di Scienze Manageriali. Gli obiettivi del Centro, sono quelli di stimolare e promuovere la cultura sociologica e metodologica applicata alle imprese e al territorio; svolgere attività di analisi, ricerca, studio e formazione sul territorio, anche attraverso convenzioni con enti e istituzioni che ne facciano richiesta; favorire l’incontro e la collaborazione tra docenti, ricercatori, studenti nelle attività didattiche e di ricerca su temi trasversali alle aree scientifico disciplinari di riferimento; favorire l’ideazione, progettazione e accompagnamento di interventi di rilevanza sociale; sviluppare il monitoraggio, auditing, valutazione di progetti; partecipazione a comitati scientifici, gruppi guida e gruppi di pilotaggio. Per il perseguimento delle proprie attività, il La.S.I.T. realizza seminari, convegni, workshop, laboratori, giornate di studio e di formazione sui temi oggetto di ricerca, analisi e studio.

“L’Adriatico che unisce: il sistema Paese della Serbia fra tradizione e modernità”: Tavola Rotonda, sabato 20 a Teramo ultima modifica: 2010-03-13T11:10:51+00:00 da Direttore