Pescara : “lo sguardo errante di Imbastaro”

PESCARA – Il fotografo abruzzese Bruno Imbastaro  proporrà ,  da oggi 7  al 29 luglio prossimo, all’interno dei locali di City Lights Libreria Caffè, in via del Porto 18 a Pescara , una mostra di dodici fotografie per un incontro.

Nato a Francavilla, Imbastaro può vantare un prestigioso curriculum professionale: dalla collaborazione con Vittorugo Contino al Centro sperimentale di fotografia nel cinema di Roma, alla presenza attiva in diverse edizioni di “L’Aquila città in cinema”, impegnato nei laboratori curati da Luciano Tovoli, Nestor Almendros, Vittorio Storaro. Nel 1980 ha curato un servizio fotografico sul terremoto dell’Irpinia, mentre per la Fondazione Michetti ha curato le riproduzioni di alcune edizioni del catalogo.

Il fotografo abruzzese ha inoltre curato la grafica e l’impaginazione di diversi volumi dedicati ad autori del cinema italiano (come Maurizio Nichetti) o ad artisti contemporanei.

La mostra pescarese sarà aperta nei giorni di martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore  11.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00, il sabato dalle ore 11.00 alle 13. 00.