Nuovo depuratore di Colleranesco presto in funzione

Summit in Comune sui problemi del vecchio depuratore e decisione di far entrare in funzione il nuovo il 21 luglio 2010.

COLLERANESCO (TE) – Stamane riunione in Comune per discutere sui problemi derivanti dal vecchio depuratore dell’Annunziata e per fare il punto sul nuovo impianto di Colleranesco.

Alla riunione, presieduta dal sindaco Francesco Mastromauro, hanno partecipato il presidente del Ruzzo, Giacomo Di Pietro, nonché gli assessori Roberto Mastrilli e Archimede Forcellese.

Il presidente Di Pietro ha sottolineato che:

I problemi del depuratore dell’Annunziata risalgono al momento stesso della sua entrata in funzione, trent’anni fa. Va dato atto a questa Amministrazione di aver voluto imprimere una decisa accelerazione all’iter per la realizzazione dell’impianto di Colleranesco.

Questo nuovo depuratore entrerà in attività il prossimo 21 luglio, avendo l’ENEL assicurato per quella data l’allaccio elettrico.

Il sindaco ha ringraziato il presidente e ha concluso dicendo:

Ringrazio il presidente Di Pietro  per aver sollecitamente accolto il nostro invito. Era necessario fare chiarezza dopo il rapporto dell’ARTA e soprattutto, fare il punto sulla situazione.

Il 21 luglio, dunque, entrerà in funzione il depuratore di Colleranesco e cesserà di funzionare quello dell’Annunziata, consentendo così di risolvere, una volta per tutte, i problemi sinora verificatisi.