Basket Teramo: a Caserta per muovere la classifica

CASERTA – Teramo ancora a caccia del primo colpo esterno oggi alle 18.15 di scena al “Palamaggiò” contro la Pepsi Caserta, formazione con 10 punti in classifica a ridosso dei quartieri “alti”. Di contro la Tercas è fanalino di coda con il Casale Monferrato a 4 punti a 2 lunghezza da Cremona e Montegranaro. Dirigeranno l’incontro la seguente terna arbitrale: Fabio Facchini di Massa Lombarda, Massimiliano Filippini di San Lazzaro di Savena (Bo) e Renato Capurro di Reggio Calabria.

 Il coach Ramagli chiede il massimo impegno contro una squadra in salute e che sta andando sopra le attese sospinta da un pubblico molto caloroso che potrà rappresentare per loro un valore aggiunto. Queste le dichiarazioni raccolte alla vigilia del match:

Una partita molto importante in trasferta dove fino ad oggi non abbiamo mai raccolto punti. Giocheremo su un campo caldo contro una squadra in grande fiducia e in salute che sta disputando un campionato al di sopra delle aspettative, mostrando un attacco di qualità e soprattutto in casa una difesa in grado di limitare i punti di riferimento degli avversari. Dovremo giocare una partita al contempo intensa ed accorta ben conoscendo i punti di riferimento dei nostri avversari e attingendo alle qualità dei nostri giocatori più rappresentativi all’interno di un gioco di squadra che risulta, però, fondamentale per cercare di fare punti in trasferta.

Caserta e Teramo si sono affrontate per 6 volte con un bilancio favorevole ai biancorossi che tuttavia in trasferta hanno espugnato solo una volta il Palamaggiò. Kevin Fletcher è l’ex della gara avendo giocato la scorsa stagione a Teramo raccogliento 30 gettoni presenza e ben 360 punti. Sarà possibile seguire l’incontro su Teleponte (per il territorio provinciale) a partire dalle 17.45 e su Rete 8 (regionale) dalle 18.00.