“Vivi il tuo spazio” a Santa Rufina di Roio e a San Giacomo

locandina-1L’associazione “Arte Suoni Colori” propone per sabato 21 e domenica 22 settembre la seconda e terza tappa della decima edizione della rassegna

L’associazione “Arte Suoni Colori” sabato 14 a Cepagatti nella provincia di Pescara ha proseguito la decima edizione di “Vivi il tuo spazio”, una rassegna di laboratori artistici che da diversi anni riscuote grande consenso di pubblico. L’iniziativa che è iniziata il 19 maggio nella Villa Comunale di Chieti, nell’ambito della Festa dei Popoli, continuerà nel territorio aquilano sabato 21 nei Map di Santa Rufina di Roio e domenica 22 a San Giacomo con il laboratorio della costruzione della pupazza abruzzese, programmato la scorsa domenica 15 che a causa del mal tempo è stato posticipato .
La partecipazione degli incontri precedenti è stata assidua ed entusiasmante.Infatti erano presenti bambini delle scuole dell’infanzia, delle scuole primarie e ragazzi della secondaria, insieme a diversi adulti.Come le edizioni precedenti, sarà possibile per i partecipanti scoprire diversi linguaggi espressivi, permettendo loro di farne un’esperienza creativa e allo stesso tempo ludica.L’edizione di quest’anno porta il titolo “Creare inventare l’arte” i partecipanti attraverso la sperimentazione di tecniche di riciclo costruiranno dei fantastici personaggi e intrecceranno fili di lana per creare pittosculture.
Domenica 22 San Giacomo frazione del comune dell’Aquila sarà protagonista del laboratorio di collage vivi il tuo spaziocostruzione della tradizionale Pupazza abruzzese “L’apparizione della Fantasma” curata dalla “Libera Pupazzeria” di Massimo Punti e Silvia Di Gregorio

“Vivi il tuo Spazio” – spiega Stefania Silvidii, direttrice artistica dell’evento e presidente dell’associazione “Arte Suoni Colori” – è un’iniziativa rivolta non solo a bambini e adolescenti,ma anche giovani e adulti e si pone l’obiettivo di sensibilizzare i linguaggi espressivi dell’arte, come la pittura, la scultura, la musica e il teatro, attraverso eventi e attività con caratteristiche educative, artistiche, ludiche, culturali e di aggregazione sociale”.
“L’intento dei laboratori – aggiunge – è quello di fornire ai ragazzi in età scolare, una sperimentazione personale che parta da alcune suggestioni artistiche e proponga l’Arte come gioco e curiosità. Perché solo la conoscenza attraverso la sperimentazione stimola una progettazione creativa completamente libera”.
“E’ proprio l’esperienza visiva e manuale – conclude – che avvicina a tali linguaggi, attraverso una molteplicità di sollecitazioni che educano il bambino all’espressione dell’arte”.

L’idea di promuovere e divulgare i codici artistici attraverso l’organizzazione di eventi e attività formative a favore dei bambini nacque nel lontano 2003, quando l’associazione culturale di volontariato “Arte Suoni Colori” decise di promuoversi all’interno dei piccoli centri, prima dell’hinterland pescarese poi dell’intera regione, con la volontà precisa di dotare queste realtà di un’offerta culturale sperimentale, innovativa e di qualità. Un progetto di certo ambizioso ma che scaturisce dalla convinzione che le nuove generazioni non debbano restare ai margini della società ma essere le vere protagoniste di ogni azione che le riguarda.

Info:
tel. 3392399768
info@artesuonicolori.com
www.artesuonicolori.com

“Vivi il tuo spazio” a Santa Rufina di Roio e a San Giacomo ultima modifica: 2013-09-21T08:49:28+00:00 da Redazione