Home » Chieti » Rudolph “Rudy” DiNinni fu un autorevole deputato della Pennsylvania

Rudolph “Rudy” DiNinni fu un autorevole deputato della Pennsylvania

di Redazione

di ninniPALMOLI – Rudolph “Rudy” DiNinni nacque a Rutherford, Contea di Dauphin, in Pennsylvania, il 19 0ttobre 1926, da Valentino Di Ninni (quarantenne nato a Palmoli, in provincia di Chieti – figlio di Nicola Maria e Maria Antonia Bolognese) e da Assuntina Pagano (trentacinquenne nata a Palmoli – figlia di Angelo Antonio e Filomena Pascucci).

I suoi genitori, subito dopo il matrimonio, partirono per l’America. Sbarcarono ad “Ellis Island”, nel 1919, da piroscafo “Pesaro”. Oltre a Rudolph “Rudy” in casa DiNinni arrivarono altri cinque figli: Nicholas (1921-2008); Mary (1924-2011); Jean (1925-2019); Anthony (1932-2006) e Rita (1934-1996). Rudolph “Rudy” DiNinni fu eletto, nel 1967, alla “Pennsylvania House Representatives” (Camera dei Rappresentanti della Pennsylvania) in rappresentanza della Contea di Dauphin (per il Partito Repubblicano). Fu rieletto per altri 11 mandati consecutivi (servendo quella istituzione per un quarto di secolo).

Durante i suoi mandati parlamentari lasciò la sua impronta sulla realizzazione di importanti infrastrutture della contea di Dauphin, sullo sviluppo del mondo bancario e nell’aiuto verso i bambini bisognosi. Rudolph “Rudy” DiNinni fu anche un importante uomo d’affari: presidente della “Farmers Bank and Trust Company”, proprietario della “Dininni Construction Co.”, proprietario del “Derry Street Appliance Center” e titolare della “Dininni Foods” (società di catering). Fu anche presidente del “Reliance Hose Company No.” E 1, del “Rutherford Heights Lions Club” e del “Harrisburg Chapter of the Sons of Italy”. Aveva sposato Arlene M. Keiser (1921-1988). Rudolph “Rudy” DiNinni morì a Rutherford Gardens, Contea di Dauphin, in Pennsylvania il 16 dicembre del 1998.

A cura di Geremia Mancini – presidente onorario “Ambasciatori della fame”

Rudolph “Rudy” DiNinni fu un autorevole deputato della Pennsylvania ultima modifica: 2020-12-24T14:01:45+00:00 da Redazione