Teramo raggiunto al fotofinish dal Rimini

Teramo Calcio logo

I biancorossi sfiorano il colpo esterno grazie alla rete di Ranieri al 9′ ma vengono raggiunti da un colpo di testa di Venturini in pieno recupero

RIMINI – Vittoria rimandata per il Teramo che ha creduto fino al 93′ nel colpo esterno a Rimini. Finisce 1-1. In campo senza Caidi il tecnico biancorosso parte con 3-5-2 mentre i padroni di casa rispondono con un 3-4-1-2 e l’ex Ferrani dal primo minito. I biancorossi restano così a 3 punti in classifica guidata dal Pordenone a 11 seguito da un terzetto composto da Triestina, Monza e Fermana a 10.

CRONACA

Alla prima occasione il Teramo passa al 9′: azione di Ventola sulla destra e sulla sponda di Di Renzo arriva Ranieri con una precisa conclusione dai 20 metri e palla che si infila all’angolino basso. Per il giocatore si tratta del secondo centro consecutivo. Appena dieci minuti e la difesa di casa si salva sulla linea di porta con Proietti bravo a concludere a rete su corner. Risposta di Cicarevic che scattato sul filo del fuorigioco a tu per tu con Lewandowski prova a superarlo con un pallonetto ma Piacentini salva. Ancora l’attaccante riminese che impegna il portiere al 24′. Dall’altra parte si rivedono gli ospiti con Spighi che ricevuto palla da Ventola trova una conclusione sul suo tentativo. Allo scadere di tempo il Teramo fallisce un clamoroso contropiede. Nella ripresa dopo appena tre minuti Scotti salva sul diagonale di Barbuti innescato da Di Renzo. Al 28′ ci prova Bonaventura con un diagonale Lewandowski devia il pallone distendendosi. Al 33′ azione da moviola con Bacio Terracino fermato in sospetta posizione di offside. Nel corposo recupero prima viene espulso Proietti per un colpo rivolto a un avversario quindi arriva il pari grazie a un colpo di testa: angolo con Cecconi che colpisce di testa e sulla ribattuta del portiere Venturini colpisce da distanza ravvicinata non fallendo il bersaglio.

TABELLINO:

RIMINI (3-4-1-2): 1 Scotti (Cap.), 2 Brighi, 5 Ferrani (78′ Venturini), 13 Petti; 7 Simoncelli (53′ Buonaventura), 30 Montanari (53′ Alimi), 8 Variola, 11 Guiebre; 17 Arlotti; 10 Cicarevic (70′ Candido), 16 Volpe (78′ Cecconi). A disp.: 22 Nava, 3 Buscè, 21 Danso, 23 Bandini, 24 Cecconi, 26 Cavallari, 28 Battistini, 29 Badjie. All.: Righetti.

TERAMO CALCIO (3-5-2): 22 Lewandowski, 27 Ventola, 26 Piacentini, 6 Speranza (Cap.), 21 Altobelli, 13 Mastrilli; 20 Spighi (80′ Zenuni), 4 Ranieri (87′ De Grazia), 8 Proietti; 9 Di Renzo, 19 Barbuti (66′ Bacio Terracino). A disp.: 1 Pacini, 2 Fiordaliso, 3 Vitale, 7 Fratangelo, 14 Piccioni, 16 Zecca, 17 Cappa, 18 Persia. All.: Zichella.

Arbitro: Gianpiero Miele di Nola.

Assistenti: Bocca di Caserta e Fine di Battipaglia.

Reti: 9′ Ranieri (T), 93′ Venturini (R),

Ammoniti: Ventola (T), Volpe (R), Cicarevic (R), Petti (R), Lewandowski (T),

Espulsi: Proietti (T)

Spettatori 2.711 (un centinaio da Teramo)

Recupero: 0′pt, 5′st.

Teramo raggiunto al fotofinish dal Rimini ultima modifica: 2018-10-13T18:41:47+00:00 da Redazione