Poste Italiane: “Dona il resto” per Abruzzo

Dal 1 ottobre al 30 novembre raccolta per i terremotati. Le Poste Italiane hanno iniziato da giovedì 1 ottobre una raccolta denominata  ‘dona il resto’ per gli abruzzesi colpiti dal sisma.

DONAZIONE – La donazione può avvenire nei 14mila uffici postali direttamente dal cliente che al termine della loro operazione allo sportello può devolvere il resto che gli spetterebbe alla raccolta che ha come fine il recupero della scuola Edmondo De Amicis della città de l’ Aquila. Con questo metodo si può donare fino a 10euro per chi volesse elargire somme più consistenti Poste Italiane ha attivato anche un conto corrente postale con numero 97043541 intestandolo a ‘comune L’Aquila – ricostruzione edifici pubblici storici ’.

ALTRE INIZIATIVE – Questa non è l’unica iniziativa lanciata da Poste Italiane che da subito dopo il drammatico evento del 6 aprile ha  aperto un conto corrente con numero 10 40 0000 intestato a ‘Poste Italiane per l’ Abruzzo ’ con il quale sono stati raccolti circa 10mila euro. La somma è stata raggiunta anche attraverso le donazioni avvenute  tramite il sito delle Poste Italiane e tramite Poste Mobile che è l’operatore di telefonia cellulare del medesimo gruppo di servizio postale.

Poste Italiane: “Dona il resto” per Abruzzo ultima modifica: 2009-10-05T22:18:36+00:00 da Annarita Ferri