Pescara, sicurezza: FdI chiede maggiori risorse economiche e di personale

PESCARA – Il gruppo consiliare di FdI al Comune di Pescara,Guerino Testa, Alfredo Cremonese e Massimo Pastore, dopo la commissione consiliare Controllo e Garanzia che si è tenuta questa mattina con oggetto il decoro urbano della città, anche alla luce delle lamentele avanzate dai rappresentanti dei commercianti e dagli ultimi dati allarmanti emanati dal Sole 24 ore che vede Pescara come una delle città peggiori d’Italia per quanto concerne la sicurezza chiede:
– presenza fissa dei vigili nel quadrilatero centrale della città e nelle zone più a rischio sempre più soggetto a fenomeni di accattonaggio e di mancanza di sicurezza;
– un immediato tavolo della sicurezza in Prefettura per adottare provvedimenti concreti contro la mancanza di sicurezza sempre più dilaniante
– installazione immediata di un circuito di telecamere, oggetto di emendamento nel bilancio 2018 da parte di FdI;
– destinare una parte della tassa di soggiorno per il decoro urbano;
– controlli serrati nelle zone più a rischio.

Pescara, sicurezza: FdI chiede maggiori risorse economiche e di personale ultima modifica: 2018-07-13T23:39:59+00:00 da Redazione