Home » Sport » Pallanuoto » Pescara Pallanuoto – Roma Vis Nova 16-9: il racconto del match

Pescara Pallanuoto – Roma Vis Nova 16-9: il racconto del match

di Redazione

pescara pallanuoto

PESCARA – Per due tempi il Pescara ha provato a giocarsela con la capolista Roma Vis Nova, prima di cedere ai capitolini che alla fine vincono per 16-9. A Le Naiadi la squadra guidata da mister Franco Di Fulvio se l’è giocata punto a punto fino al terzo parziale, dove gli ospiti hanno cambiato marcia e costruito il distacco portato fino al termine. Sicuramente non era quella contro la Vis Nova la partita migliore per mettere punti salvezza in cascina, ma se non altro a sprazzi si sono viste quelle armi che alla ripresa del torneo saranno fondamentali per affrontare Lazio, Ancona e Latina, partite nelle quali i biancazzurri dovranno per forza di cose muovere la classifica, che vede il Delfino ultimo a quota 3 punti insieme a Civitavecchia.

Holden, Narciso, Di Fulvio, Micheletti, Ciotti, De Robertis, De Vincentiis, Narciso, Di Fulvio e Giordano caratterizzano uno scoppiettante primo parziale. Poi segnano Agnolet, Holden, Di Rocco, Checchini, Di Fulvio, Poli, Ferrante, ancora Di Fulvio, Chehhnin e Agnolet. Nel terzo tempo la Vis Nova incrementa il distacco grazie a Poli, Di Rocco e Checchini, per poi chiudere la pratica con Narciso e Antonucci.

“Abbiamo fatto in parte quello che dovevamo fare” dice mister Di Fulvio a fine partita. “L’inizio è stato buono: la squadra ha giocato semplice, cercando di non prestare il fianco agli avversari. In Questo modo li abbiamo messi in difficoltà. Poi, come spesso è capitato, i ragazzi sono andati fuori strada: scelte sbagliate, conclusioni affrettate e tanti contropiedi presi. Così, piano piano, siamo usciti dalla sfida. Ora bisogna continuare a lavorare perché dopo la sosta natalizia ci giochiamo molto. Troveremo il modo per salvarci”.

TABELLINO

PARZIALI: 6-4, 3-7, 0-3, 0-2

PESCARA PALLANUOTO: Morretti, Mancini, Cipriani, Di Fulvio (4), De Luca, Cerasoli, Giordano (1), Holden (2), Micheletti (1), De Vincentiis (1), Pelliccione, Ercolani, Castagna. All. Di Fulvio

ROMA VIS NOVA: Peluso, Ciotti (1), Poli (2), De Vecchis, Checchini (3), Russo, De Robertis (1), Ferrante (1), Agnolet (2), Narciso (3), Di Rocco (2), Antonucci (1), Barchiesi. All. Calcaterra

Pescara Pallanuoto – Roma Vis Nova 16-9: il racconto del match ultima modifica: 2022-12-19T18:30:55+00:00 da Redazione