Home » Sport » Calcio » Serie B » Pescara Calcio, presentati i cinque nuovi acquisti

Pescara Calcio, presentati i cinque nuovi acquisti

di Rita Consorte

Acosta, Verde, Pasquato, Mazzotta, Coda i neo acquisti della Pescara CalcioAcosta, Verde, Pasquato, Mazzotta e Coda per tenere alte le ambizioni della squadra biancazzurra

PESCARA – Si tratta di Andrea Coda, difensore centrale classe ’85 piede destro, la sua carriera ebbe inizio a Empoli nel 2004 con la promozione in serie A, poi veste le maglie di Parma, Udinese, Livorno e Sampdoria totalizzando 250 presenze totali nella massima serie. Coda, arriva in riva all’adriatico con la formula del prestito con diritto di riscatto dalla società UC Sampdoria.

Gli altri due acquisti sono l’attaccante Daniele Verde, acquisito a titolo temporaneo con opzione di riscatto e contropzione del calciatore di proprietà della Roma ed il calciatore argentino classe 1991, Joel Acosta, arriva in prestito temporaneo dal Boca Juniors.

Tra i nuovi arrivati figurano due graditi ritorni vale a dire: Cristian Pasquato, esterno classe 1989, ha già vestito la maglia del Pescara la scorsa stagione realizzando, al Dall’Ara, anche la rete della finalissima per l’approdo in serie nel match giocato tra i padroni di casa del Bologna e il Pescara. Pasquato, arriva con la formula del prestito dalla Juventus, ma proveniente dal Livorno.

Un altro ritorno ha caratterizzato la campagna acquisti di gennaio del Pescara: si tratta del terzino sinistro Antonio Mazzotta giunto con la formula del prestito con diritto di riscatto, dal Cesena.

neo-acquisti-PescaraIl primo a rilasciare le dichiarazioni alla stampa è il difensore centrale Andrea Coda: “ho una grande motivazione – dice Coda – sono stato contattato anche da altre persone di Genova, che hanno amicizia col mister, addirittura i primi di dicembre, ed io ero ancora con alle prese con l’infortunio al ginocchio tutto ciò mi ha fatto molto piacere ed aprire gli occhi. Io, non ancora sapevo bene com’era la situazione da parte mia non era in preavviso di spostarmi a gennaio, dopo un infortunio serio. Ma, dal momento che la trattativa con il Pescara, si è fatta in modo insistente e concreta ho accettato subito, purtroppo come sappiamo tutti l’ultima settimana di mercato è sempre quella decisiva, io dovevo risolvere certe incombenze con la Sampdoria, è ciò non mi ha permesso di arrivare prima qui a Pescara; da parte mia non c’è stato mai un tentennamento sia ben chiaro, credo molto nel progetto. I ragazzi, mi hanno detto che se venivo mi sarei divertito, questo è un gruppo eccezionale, sono molto forti e vanno a tremila; vengo qui, con estrema umiltà mi metto a disposizione del mister, sia che faccia parte degli undici o dei venticinque il mio apporto ci sarà sempre”.

Cristian Pasquato, è raggiante per essere riuscito a ritornare in riva all’Adriatico: “tornare a Pescara era la mia priorità purtroppo non ci siamo riusciti subito, ringrazio molto il presidente per essere riuscito a riportarmi qui. Sono consapevole che la squadra lì davanti è fortissima, ma il mio obiettivo non è quello di essere un sostituto dei due ragazzi ma, di giocarci insieme perché le mie caratteristiche sono compatibili, come ha detto Andrea, siamo venuti qui in punta di piedi ed entrare al più presto nei meccanismi del gruppo”.

Antonio Mazzotta, terzino sinistro, è di ritorno a Pescara, dopo l’esperienza di cinque anni fa, vissuta con Eusebio Di Francesco alla guida tecnica del Pescara: “Ho scelto di ritornare a Pescara, perché già ci sono stato cinque anni fa ci sono stato molto bene, da casa ho visto alcune partite in tv del Pescara, ho notato che c’è un grande gruppo ed è una squadra che gioca bene al calcio, una grande occasione da non farmi sfuggire”.

Tra i nuovi acquisti è arrivato per prima, ma per problemi burocratici ha esordito con la maglia biancoazzurra solo sabato, contro il Bari, così l’attaccante Daniele Verde, di proprietà della Roma: “Io sono originario di Napoli, ho scelto di venire qui perché la piazza mi ricorda molto quella napoletana, molto solare e calda soprattutto da parte della tifoseria”.

Pescara Calcio, presentati i cinque nuovi acquisti ultima modifica: 2016-02-04T20:02:44+00:00 da Rita Consorte