Home » Sport » Calcio » Serie B » Oddo e Menichini alla fine di Salernitana-Pescara

Oddo e Menichini alla fine di Salernitana-Pescara

di Rita Consorte

SALERNO – Al termine della partita entrambi i tecnici Menichini della Salernitana e Oddo del Pescara, hanno espresso dei pareri sulla partita. Soddisfatto è il tecnico della Salernitana, che porta a casa un punto prezioso: “Abbiamo fatto un’ottima prestazione contro un avversario che reputo tra i principali accreditati alla promozione diretta. Mi è piaciuto molto lo spirito della squadra, che anche in inferiorità numerica non ha mai mollato. Purtroppo in un campionato come quello di Serie B non ci possiamo permettere di regalare uomini agli avversari. Se devo muovere un appunto alla squadra direi che la troppa voglia di vincere ha portato un pò di confusione, soprattutto nel primo tempo. Ripartiamo comunque da questa prestazione, consapevoli di dover evitare determinate ingenuità che possono costare carissimo”.

Rammaricato per il risultato di parità è l’allenatore del Pescara, Massimo Oddo, che al termine della partita ai microfoni di Rete 8 ha dichiarato: “È un pareggio che ci può stare, il rammarico non è per il risultato. Quanto per il fatto che non siamo stati brillanti come al solito, non abbiamo giocato come nelle ultime partite. Siamo stati bravi a ribaltare il risultato, ma poi è venuta fuori la Salernitana per un demerito nostro. Ci siamo allungati, non siamo riusciti a fare un pressing alto e abbiamo concesso alla Salernitana queste palle lunghe sulle quali siamo andati in difficoltà. Non si è trattata di supremazia dei nostri avversari, che invece hanno sfruttato le loro caratteristiche, cioè una maggiore fisicità in avanti e ci hanno fatto gol”.

Oddo e Menichini alla fine di Salernitana-Pescara ultima modifica: 2016-02-07T15:30:03+00:00 da Rita Consorte