Home » Sport » Calcio » Serie B » Play-off Serie B, Novara-Pescara – le probabili formazioni

Play-off Serie B, Novara-Pescara – le probabili formazioni

di Alessio Evangelista

Novara-Pescara squadre a centrocampoDomani al “Silvio Piola” alle 18.30 la gara di andata. Diretta web dalle ore 18

NOVARA – Domani al “Silvio Piola” di Novara, alle 18.30, andrà in scena la seconda semifinale d’andata che metterà di fronte proprio il Novara contro il Pescara (diretta web Novara-Pescara dalle ore 18).

Il Novara è giunto in semifinale dopo aver superato nel preliminare di playoff il Bari al San Nicola. Una vittoria davvero rocambolesca quella ottenuta dai piemontesi, in vantaggio di tre gol al 49’ per la tripletta di Gonzalez. Poi la rimonta del Bari con l’incredibile 3-3 a sei dalla fine. Nei tempi supplementari, col Novara in dieci per il rosso a Dickmann, la rete di Galabinov per il 3-4 finale. Il Pescara invece, grazie al quarto posto in classifica, arriva al match a piene forze. Morale alto, anche se nell’ultimo turno di campionato contro il Latina, Lapadula e compagni hanno sprecato la possibilità di finire al terzo posto e mettersi in una posizione di ulteriore vantaggio.

Novara-Pescara sarà diretta da Fabrizio Pasqua di Tivoli coadiuvato da Matteo Bottegoni di Terni e Daniele Bindoni di Venezia. Addizionali di linea Gianluca Manganiello di Pinerolo e Daniele Chiffi di Padova, quarto uomo Tarcisio Villa di Rimini.

QUI NOVARA – Baroni deve fare a meno per squalifica di Dickmann, espulso contro il Bari. Al suo posto dovrebbe agire Garofalo a far reparto con Dell’Orco, Troest e Mantovani. Per il resto pochi cambi rispetto al match di mercoledì scorso, con il possibile rilancio di Galabinov dal primo minuto al posto di Felice Evacuo mentre la linea mediana vedrà Buzzegoli e Casarini con Faragò, Gonzalez e Corazza a supporto dell’unica punta.

QUI PESCARA – Massimo Oddo può contare sul rientro dal ritiro dell’Albania di Memushaj e con ogni probabilità verrà fatto subito giocare con Verre e Bruno favoriti a centrocampo. Per il resto nel 4-3-1-2, con Benali che dovrebbe agire in tandem con Caprari per assistere da vicino il capocannoniere Lapadula. In difesa conferma per Campagnaro a far coppia centrale con Zuparic mentre gli esterni sono Crescenzi e Mazzotta.

Novara-Pescara – le probabili formazioni:

Novara (4-2-3-1): Da Costa; Dell’Orco, Troest, Mantovani, Garofalo; Buzzegoli, Casarini; Faragò, Gonzalez, Corazza; Galabinov (Evacuo). All. Baroni.

Pescara (4-3-1-2): Fiorillo; Crescenzi, Zuparic, Campagnaro, Mazzotta; Verre, Bruno, Memushaj; Pasquato; Caprari, Lapadula. All. Oddo.

Play-off Serie B, Novara-Pescara – le probabili formazioni ultima modifica: 2016-05-28T14:49:16+00:00 da Alessio Evangelista