Montesilvano,Premio “Guido Carletti” : domani la premiazione

MONTESILVANO (PE – Domani , 24 marzo  si concluderà la dodicesima edizione del Premio giornalistico Guido Carletti – Città di Montesilvano. Appuntamento alle 17.30 presso la Sala Di Giacomo di Palazzo Baldoni del Comune di Montesilvano per la premiazione dei vincitori del Premio giornalistico e la consegna delle Onorificenze.
Aprirà la serata la consegna della Targa Onorifica assegnata dalla Camera di Commercio di Pescara a Pierluigi Francini, “Luigi D’Amico Parrozzo”, testimone dell’eccellenza della realtà produttiva della Provincia di Pescara.
Subito dopo sarà la volta dei Premi giornalistici.
Il PREMIO NAZIONALE GIORNALISMO STAMPATO assegnato a Rosa Matteucci per il lavoro SUL PULLMAN DELLE BADANTI pubblicato sul settimanale SETTE del CORRIERE DELLA SERA. Rosa Matteucci, una scrittrice prestata al giornalismo, capace di fare incontrare la lucidità giornalistica con la grande narrazione.
Il PREMIO NAZIONALE GIORNALISMO RADIOTELEVISIVO è andato ad Alessandro Hielscher per L’AQUILA: ZONA ROSSA trasmesso dal Tg2 – RAI il 23 dicembre 2011.
Alessandro Hielscher. Giornalista, telecineoperatore, inviato del Tg2 Rai e Tg2 Dossier in paesi “caldi”:Albania, Israele, Egitto, Turchia e Stati Uniti e a seguito dei viaggi del Presidente della Repubblica e del Santo Padre.
Un RICONOSCIMENTO SPECIALE è stato assegnato dalla Giuria a Monica Di Fabio per il suo pezzo IL BENE ULTIMO DELLA MEMORIA pubblicato su IL QUOTIDIANO d’ABRUZZO che nell’elogio alle Associazioni che operano sul territorio, ci porta a riflettere su quando il ricordare, senza retorica e opportunismo, diventa il bene ultimo per la memoria di tutti.
Seguirà la consegna della Benemerenza ad honorem della CITTA’ di MONTESILVANO, la MEDAGLIA DI BRONZO che sarà consegnata dal Sindaco, Pasquale Cordoma, al T.V. (CP) Antonio Morana – Già Capo del Circondario Marittimo e Comandante del porto di Lampedusa. Comandante 7ª Squadriglia Guardia Costiera.
Il Comandante Morana, da febbraio fino all’agosto 2011 ha fronteggiato gli sbarchi a Lampedusa in una situazione di totale emergenza e che, oltre la propria professionalità nel lavoro riconosciutagli da tutti gli organi competenti, in più occasioni ha messo la sua persona al servizio di tanti derelitti onde evitare una immane catastrofe umanitaria.
Concluderà la serata la consegna del Calendrino 2012. Il Calendrino diventato negli anni il simbolo delle battaglie intraprese per l’evoluzione dei temi legati alla solidarietà e in nome dei quali affermare il principio della dignità umana uguale per tutti, è stata assegnato alla Commissione d’Inchiesta del Senato della Repubblica sul Servizio Sanitario Nazionale che con i Senatori Ignazio Marino, Daniele Bosone e Michele Saccomanno hanno dapprima denunciato e poi vinto la battaglia per la chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari ancora aperti in Italia ridando dignità e vita alle 1.500 persone ivi recluse e costretti a vivere in condizioni disumane, in molti casi raccapriccianti, intollerabili per un paese civile.

Montesilvano,Premio “Guido Carletti” : domani la premiazione ultima modifica: 2012-03-23T08:56:06+00:00 da Redazione