Loreto Aprutino, presentato il libro “La Criminalità Servente nel Caso Moro”

gruppo martelloLORETO APRUTINO (PE)  – Venerdì 28 settembre presso “Il Casino di Remartello” a Loreto Aprutino,  si è svolta davanti a una sala piena in ogni ordine di posto a sedere la presentazione del libro “La Criminalità Servente nel Caso Moro” scritto dalla Giornalista Simona Zecchi, edito dalla Casa Editrice “La Nave di Teseo”.

A quarant’anni di distanza dal tragico epilogo della vita e della carriera politica di Aldo Moro, l’autrice, incalzata dalle domande del moderatore, il giornalista Cristiano Vignali, e da quelle dei presenti, tra cui la giornalista Alessandra Renzetti, ha cercato di far luce sulle verità mancanti su uno dei più grandi segreti d’Italia e sul ruolo della criminalità organizzata nei drammatici giorni del sequestro e dell’uccisione dello statista democristiano Aldo Moro.

Alla fine del convegno, l’autore ha firmato le dediche sui suoi libri messi in vendita dalla libreria “Tibo” di Penne (Pe) che ha collaborato all’organizzazione dell’evento. Gli ospiti si sono poi recati in sala per gustare un aperitivo cenato con l’autore a base di prodotti tipici del territorio vestino dell’Agriturismo “Il Casino di Remartello”.

La serata è stata organizzata dall’Associazione “Abruzzo Tourism” con l’alto patrocino del Cad Sociale e del Centro Europeo Studi Strategici ed Intelligence, in collaborazione con le “Guardie Ecologiche GEAV Abruzzo” e di “Vera Informazione Art.21 – TRSP”.

Cristiano Vignali, organizzatore dell’evento ha commentato “Non me lo aspettavo ma in cuor mio ci credevo. Siamo riusciti ad avere la sala gremita anche a Loreto Aprutino. A breve dato il successo avuto realizzeremo altri eventi di questo genere in Abruzzo, occasioni non solo per portare la grande storia nella nostra realtà regionale, ma anche per promuovere il territorio”.

Anche l’autrice Simona Zecchi ha espresso la sua soddisfazione per l’accoglienza ricevuta e per la possibilità di realizzare altri eventi simili in altre parti d’Abruzzo.

Gli fa eco Alessandra Renzetti che ha dichiarato “è stato un grande onore ascoltare le parole di Simona Zecchi che ha illustrato al pubblico presente il frutto del suo grande lavoro di studio ed inchiesta sul caso Moro, il suo é un lavoro capillare ed attento. Ho trovato singolare anche il modo di comunicare alle persone che hanno dimostrato grande interesse. Trovo che il suo libro sia il risultato del lavoro di una donna coraggiosa che vuole rendere al nostro Paese la sua verità”.

Alla fine della serata è stata fatta presso l’Agriturismo “Il Casino di Remartello” la foto di gruppo con tutte le personalità invitate e presenti.

Nella foto da sinistra verso destra: il Maestro della Banda di Chieti Marco Vignali, la giornalista Alessandra Renzetti, la libreria Tibo di Penne,Luigi Buracchio (Abruzzo Tourism), lo showman Salvatore Marino (Trsp Vera Informazione),l’autrice e giornalista Simona Zecchi, il giornalista Cristiano Vignali, Daniele Ciacci (Abruzzo Tourism), il delegato alla cultura del Comune di Loreto Federico Acconciamessa, il Comandante Regionale Geav Vittorio Sticca, l’Editore Francesco Catenacci e la Direttrice artistica di “Venere d’Italia” Marjorie Maranca.

Loreto Aprutino, presentato il libro “La Criminalità Servente nel Caso Moro” ultima modifica: 2018-09-30T00:35:22+00:00 da Redazione