Logo Urban Center: chi ha vinto il concorso?

È stato presentato domenica scorsa nel corso dell’evento conclusivo del Festival della Partecipazione il progetto di Claudia Battistelli. Più di quaranta i progetti arrivati

logo vincitoreL’AQUILA – Domenica  14 ottobre nel corso dell’evento conclusivo del Festival della Partecipazione è stato presentato il progetto vincitore del concorso di idee per il logo dell’Urban Center dell’Aquila.

A vincere è stato il lavoro di Claudia Battistelli, che ha preceduto gli elaborati di Matteo Massacesi e di Stefania Gigante. Più di quaranta i progetti arrivati, sei quelli che la commissione giudicatrice (composta da Massimo Alesii, Francesco Cristiano Bignotti, Duilio Chilante, Francesca Falli, Alessandro Sirolli, Giulia Tomassi e presieduta da Franco Fiorillo) ha sottoposto al giudizio popolare nel corso dello scorso weekend. Oltre 350 i cittadini e le cittadine che hanno espresso la loro preferenza.

La presidente Giulia Tomassi, a nome di tutto l’Urban Center dell’Aquila, non nasconde l’entusiasmo per la riuscita del concorso: “È stata per noi dell’Urban Center innanzitutto una festa e un successo di partecipazione. Ringraziamo tutte e tutti coloro che si sono lasciati coinvolgere dalla nostra iniziativa, sia i tanti che hanno sottoposto un progetto sia i tantissimi che sono venuti al nostro stand a esprimere la loro opinione. Grazie, speriamo che sia solo il primo passo di un percorso di coinvolgimento della Città nelle nostre iniziative che speriamo sia lungo e proficuo”.

“Da questa esperienza possiamo utilmente trarre due dati” aggiunge l’assessore Francesco Bignotti, membro della commissione giudicatrice “Il primo è stata l’importante partecipazione di cittadini, sia nella proposta dei progetti che nell’ottimo afflusso di pubblico nelle votazioni, la seconda è stata la presenza in moltissimi lavori presentati di elementi che richiamano la città dell’Aquila e la sua storia. In particolare questi elementi distintivi sono riscontrabili nei tre loghi che compongono il podio. Questo testimonia quanto i cittadini Aquilani siano legati alla propria identità e quanto questa debba essere utilizzata come un brand ed un veicolo per la conoscenza del nostro territorio in tutto il mondo”.

“La selezione del logo dell’Associazione Urban Center L’Aquila ha rappresentato già nelle modalità e nella forma, lo spirito partecipativo dell’Associazione: concorso aperto a tutti, giuria eterogenea, voto popolare.”, commenta Franco Fiorillo, presidente della commissione giudicatrice. “I componenti della giuria hanno lavorato seriamente ma in un clima di sereno confronto. I progetti – assai differenti tra loro – sono stati realizzati con professionalità e con attinenza alle linee guida del bando, restituendo un’attenzione al territorio, una sensibilità alle tendenze contemporanee e interessanti argomenti motivazionali: questo ha reso il nostro lavoro molto piacevole e coinvolgente, ed ha presentato una ricca panoramica delle potenzialità di un processo partecipato, estendibile ad altre forme progettuali. Potremmo leggerlo come suggerimento semplice ed efficace per costruire, migliorare, implementare i processi relazionali, alla base della modernità”.

Ora l’Urban Center invita la cittadinanza a partecipare anche alle future iniziative, le prime delle quali verranno presentate nel prossimo periodo. La premiazione del logo vincitore sarà invece oggetto di un evento pubblico la cui data sarà annunciata a breve.

Logo Urban Center: chi ha vinto il concorso? ultima modifica: 2018-10-17T12:34:39+00:00 da Redazione