L’Aquila, gemellaggio didattico tra Istituto Rodari e Scuola finlandese

L’AQUILA – La Finlandia sceglie l’Istituto scolastico aquilano Gianni Rodari per uno scambio didattico. La visita delle insegnanti finlandesi è stato ispirato dalla capacità della scuola italiana di essere inclusiva. I laboratori saranno incentrati sulla didattica innovativa.

Il percorso è iniziato lo scorso anno quando il professor Gianluca D’Ignazio, della scuola secondaria di primo grado dell’istituto Rodari dell’Aquila, si è recato con un progetto Erasmus proprio in Finlandia. In seguito a questa conoscenza con L’Istituto Rodari, le insegnanti: Maria Hvitfelt-Kuusinen, Heidi Leppävirta, Arja Mattsson, Meri Jaakkola della scuola “Kuparivuoren koulu” della città di Natali hanno instaurato una rapporto di scambi reciproco fino ad arrivare alla stipula di un gemellaggio didattico con l’istituto aquilano.

In questi giorni nei locali della scuola primaria di Pile si svolgeranno dei laboratori di didattica innovativa, che vedranno coinvolti gli insegnanti dell’istituto Rodari e quelli finlandesi. Il progetto di inclusione formativa, è stato possibile grazie all’impegno del corpo docente dell’istituto aquilano e finlandese, e grazie alla sapiente regia della Dirigente didattica Monia Lai.

 

L’Aquila, gemellaggio didattico tra Istituto Rodari e Scuola finlandese ultima modifica: 2018-04-17T00:35:28+00:00 da Redazione