Notizie-Abruzzo-Sport. Il Pescara perde 4 a 1 a Gallipoli

Il Gallipoli è una delle più forti compagini del girone b della lega pro, d’accordo. Il Pescara, però, con una rosa di tutto rispetto, e con i problemisocietari ormai alle spalle, continua a deludere.

Sul campo del Gallipoli, infatti, si è vista una squadra molle ed incapace di contenere le incursioni degli attaccanti avversari, mettendoci del suo n determinare una sconfitta molto pesante, anche sul piano del morale, visto che il fodo della classifica si sta facendo sempre  più vicino.

Eppure il primo tempo aveva visto un Pescara in partita, con una parità dei valori espressi in campo chesi rispecchiava anche nel punteggio: vantaggio giallorosso al 22? di Mounard, e pari di Coletti al 35? su punizione.

Il secondo tempo però si riapre con un Gallipoli aggressivo e al 61? Molinari, raccogliendo un lancio dal calcio d’angolo di Mounard, con un bello stacco intercetta il pallone di testa e devia in rete, beffando Indiveri. La lancetta dei secondi fa solo un altro giro sul cronometro e Ginestra, lasciato colpevolmente solo, sigla il 3-1 per i locali.

Il quarto goal è nell’aria, il Pescara è in bambola e al 72? una bella azione combinata di Ginestra-Mounard-Di Gennaro vede quest’ultimo concludere a rete per il definitivo 4 a 1.

Pescara sempre più in cattive acque vista la classifica, con la spada di Damocle di ulteriori punti di penalizzazione che potrebbe ricevere. La panchina di Galderisi, intanto, scricchiola sempre di più

 

Notizie-Abruzzo-Sport. Il Pescara perde 4 a 1 a Gallipoli ultima modifica: 2009-03-23T11:27:33+00:00 da Andrea Russo