Giulianova, ripristino collegamento ciclo-pedonale

Pista ciclabile sud. Si realizzerà una bretella di collegamento.

GIULIANOVA (TE) – Dopo la parziale erosione della pista ciclo-pedonale a causa dell’alluvione dell’1 e 2 marzo scorsi, che ha provocato l’interruzione del percorso sino al ponte in legno sul Tordino, l’Amministrazione ha deciso di realizzare, in via provvisoria, una bretella di collegamento il cui tracciato correrà intorno all’ex depuratore dell’Annunziata.

Il Sindaco Mastromauro dichiara:

abbiamo già dato incarico da alcune settimane al Dirigente Roberto Oliveri di porre in essere gli adempimenti necessari, si tratta di un provvedimento tampone, reso necessario dall’imminente stagione balneare, che sopperisce alla sostanziale latitanza di Regione e Governo centrale, dai quali non abbiamo ricevuto alcun aiuto economico anche relativamente alla pulizia della spiaggia. A proposito della spiaggia  vorrei sottolineare come tutte le operazioni relative alla sua pulizia siano state completate in tempi rapidissimi, naturalmente con risorse a nostro carico, e ciò nella consapevolezza dei riflessi fondamentali sull’economia cittadina.

Ha detto l’Assessore al Turismo e alla Mobilità sostenibile Archimede Forcellese:

il ripristino, seppur provvisorio, del collegamento ciclo-pedonale non poteva attendere oltre giacché si tratta di un tracciato di forte incidenza sul modo di fare turismo sostenibile, oggi tanto più importante in quanto maggiore è la domanda proveniente sia dai cittadini che dai turisti. E in proposito  stiamo non a caso pensando ad ampliare il tracciato tramite il collegamento tra la pista presente nel Lungomare nord e in quello sud, naturalmente in sinergia con l’Ente Porto e il locale Ufficio Circondariale Marittimo.

Giulianova, ripristino collegamento ciclo-pedonale ultima modifica: 2011-04-27T00:48:29+00:00 da Mariacristina Salini