Giulianova, lavori per la sistemazione di piazza Buozzi e di Corso Garibaldi

Lunedì 19 marzo  prenderanno il via gli interventi  di messa in sicurezza e di  risistemazione

GIULIANOVA (TE) – Inizieranno lunedì 19 marzo gli interventi per la messa in sicurezza e la risistemazione di piazza Buozzi e di Corso Garibaldi a Giulianova  su un costo complessivo di 48.000 euro. La prima fase dei lavori, fino al 19 aprile, interesserà piazza Buozzi, di cui si prevede il ripristino, utilizzando specifiche malte cementizie, tanto della pavimevntazione stradale, per una fascia di circa 600 metri quadrati di estensione, quanto delle griglie di raccolta delle acque piovane e dei chiusini d’ispezione.
A questa seguirà un seconda fase di intervento, prevista dal 30 aprile al 6 maggio, che interesserà il Corso Garibaldi nel tratto compreso tra via Pagliaccetti e via Acquaviva. Anche in questo caso si provvederà al ripristino sia della sede stradale, nei tratti che necessitano di intervento, sia delle griglie di raccolta dell’acqua pluvia. La terza fase dei lavori prenderà avvio il 7 maggio per concludersi il 18 seguente, e concernerà il tratto iniziale di Corso Garibaldi tra il Belvedere e la via Pagliaccetti, prevedendo la stessa tipologia di interventi.
“Questa decisione – dichiarano il sindaco Francesco Mastromauro e l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Mastrilli – è stata presa per restituire a piazza Buozzi e a Corso Garibaldi, ambedue nevralgici nell’assetto viario della città alta, la originaria fisionomia, eliminando i tratti rovinati. Ovviamente, per motivi strettamente tecnici, ed al fine di ottenere tutte le dovute garanzie del caso”, proseguono sindaco e assessore, “durante le rispettive fasi di lavoro sarà vietato il transito veicolare. Verranno tuttavia garantite tutte le festività in programma senza creare quindi intralci o interferenze tra i lavori e le manifestazioni, anche a costo di smantellare provvisoriamente le piccole zone di cantiere, naturalmente avendo cura di mettere in sicurezza le aree interessate”.
“Contestualmente alla realizzazione degli interventi di manutenzione”, aggiunge l’assessore alla Mobilità Archimede Forcellese, “l’Amministrazione comunale avvierà con la cittadinanza un percorso partecipativo teso all’individuazione di una soluzione condivisa sull’assetto del Centro storico, soluzione che contemperi da un lato le esigenze dei residenti e dei titolari delle attività commerciali ubicate nell’area, e dall’altro la necessità di valorizzare i luoghi della storia di Giulianova”.

Giulianova, lavori per la sistemazione di piazza Buozzi e di Corso Garibaldi ultima modifica: 2012-03-17T17:46:48+00:00 da Redazione