Serie D, Francavilla – Notaresco 1-1: Banegas replica a Candellori

Serie D, Francavilla - Notaresco 1-1: Banegas replica a Candellori

Mister Rachini: “Oggi è il primo pareggio casalingo, bisogna dare continuità ai risultati, sono 4-5 partite che lo stiamo facendo

FRANCAVILLA AL MARE (CH) – Termina in parità il derby del Valle Anzuca tra Francavilla e Notaresco con le due compagini che si dividono la posta in palio siglando un gol per tempo. Nella prima frazione il Francavilla sembra essere partito bene, ma al 9’ è il San Nicolò Notaresco a passare in vantaggio con Candellori grazie ad un’indecisione di Spataro. Da quel momento gli ospiti prendono le redini del gioco tenendo costantemente l’inziativa, complice anche un Francavilla che sembra aver accusato il colpo. Ma nella ripresa i padroni di casa rientrano in campo quasi rigenerati dall’intervallo e al 25’ trovano il pari con un rigore trasformato da Banegas e procurato da Cruz.

La cronaca

Al 2’ Francavilla già pericoloso con Banegas che riceve dalla destra e manda a lato. Ma al 9’ è il Notaresco a passare in vantaggio con Candellori che con un tirocross dalla destra beffa Spataro che non riesce a trattenere. Al 20’ una punizione di Liguori dalla distanza viene respinta da Spataro, Minella raccoglie la ribattuta sul quale blocca l’estremo giallorosso. Al 29’ altro calcio franco per gli ospiti Bbattuto da Liguori, Dalmazzi di testa manda di un nulla a lato. Al 36’ sugli sviluppi di un corner Palumbo in girata manda di un soffio sul fondo. Al 42’ altro tiro dalla bandierina per i padroni di casa, Cruz di testa manda clamorosamente a lato.

Nella ripresa al 12’ sugli sviluppi di un corner Mele lambisce il palo. Al 17’ Palumbo appoggia per Bedin la cui conclusione viene deviata in angolo. Sulla successiva incursione giallorossa Monti para in du tempi su Palumbo. Al 21’ Cruz cicca da ottima posizione. Al 24’ rigore per il Francavilla per un atterramento in area di Salvatori sullo stesso Cruz. Il penalty è battuto e trasformato da Banegas. Al 30’ Palumbo riceve dalla destra e di prima intenzione impegna Monti che para in due tempi. Al 34’ tirocross di Candellori che la piazza sotto la traversa, smanaccia in angolo Spatero. Al 40’ pericolosa punizione di Palumbo, interviene in uscita Monti.

Le dichiarazioni dei due tecnici

Paolo Rachini (allenatore Francavilla): “Nel primo tempo abbiamo fatto fatica a fare il gioco con una squadra ben messa in campo, poi è succeso che su un cross, una palla messa anche un pò male da un loro giocatore abbiamo preso questo gol e poi la partita è stata in salita. Però la mia squadra ha cercato subito di rimetterla in sesto per pareggiarla, non ci siamo riusciti, poi nel secondo tempo c’è stata una bella reazione, abbiamo pareggiato ma penso che alla fine abbiamo anche provato a vincerla, ma ripeto, è stata una partita equilibrata e, lo sapevo, contro una squadra forte. In questa partita ce ne sono tante di squadre ben organizzate, sapevo che la partita si poteva sbloccare su qualche situazione, pensavo di mantenere in equilibrio sullo 0-0 il primo tempo, ma ci sono tante variabili e abbiamo preso gol, ma quello che è importante è che l’abbiamo ripresa e abbiamo anche provato a vincerla. Banegas? Per noi è un giocatore molto importante, oggi ha fatto anche gol, come in altre situazioni, anche se nel periodo in cui è mancato è stato sostituito degnamente. È un recupero importante per il Francavilla perché sappiamo che è un giocatore fondamentale. Oggi è il primo pareggio casalingo, bisogna dare continuità ai risultati, sono 4-5 partite che lo stiamo facendo, mercoledì avremo un’altra partita impegnativa a Matelica, quindi adesso pensiamo a questo pareggio, alle cose che abbiamo sbagliato perché possiamo fare meglio, e ci prepariamo subito per ripartire”.

Mirko Cudini (allenatore Notaresco): “C’è stato un primo tempo abbastanza buono da parte nostra, il gol ci ha dato sicuramente una grossa spinta per poter affrontare la partita in un certo modo. Poi nel secondo tempo il Francavilla ci ha messi in difficoltà fino ad arrivare al rigore che ha determinato il pareggio. Questo pareggio ci dà continuità di risultati, dopo la vittoria di domenica scorsa è un ottimo passo, tante volte le partite si portano a casa anche così. L’abbraccio finale con Rachini? Al di la di quello che è successo in campo abbiamo avuto un passato insieme da calciatori, ci conosciamo bene e conserviamo un’amicizia che va al di fuori dell’aspetto calcistico. Mi ha fatto piacere oggi riaverlo incontrato e poi è venuta fuori una bella partita. Il campionato non ci lascia tregua, ci aspetta un bel trittico di partite, mercoledì affronteremo il Pineto, poi la Vastese, è un periodo che ci potrà dire delle cose importanti”.

Tabellino

Francavilla: Spataro, Sanseverino (38’ st S. Di Renzo), Bedin, Mele, Palumbo (44’ st Di Pinto), Cruz, Banegas, Nazari, Cafiero, Coulibaly (8’ st A. Di Renzo), De Costanzo (11’ st Sanchez) A disposizione: Spacca, Paravati, Bellanca, Cicerello, Bosco Allenatore: Rachini

Notaresco: Monti, Fabriani, Mozzoni, Blando (29’ st Marcelli), Salvatori, Dalmazzi, Liguori, Candellori, Moretti, Bontà (15’ st Di Lollo), Minella A disposizione: D’Ostilio, Cianci, Massetti, Leoni, Fiscaletti, La Barba, Manari Allenatore: Cudini

Arbitro: Bianchini (sezione di Perugia)

Assistenti: Giuggioli (sezione di Grosseto) e Toce (sezione di Firenze)

Marcatori: 9’ pt Candellori, 25’ st Banegas (rig.)

Ammoniti: Mele, Nazari, Sanseverino (F) Candellori, Monti (N)

Espulsi: nessuno

Note: recupero 2’ pt 5’ st, angoli 10-7 per il Francavilla

Serie D, Francavilla – Notaresco 1-1: Banegas replica a Candellori ultima modifica: 2018-11-10T20:50:09+00:00 da Francesco Rapino