Firenze, grande interesse per la relazione della associazione aquilana De Historia

Firenze grande interesse relazione della associazione aquilana De HistoriaFIRENZE – Durante il convegno “Cefalonia 75 anni dopo, alla ricerca di una memoria condivisa”, organizzato presso l’Auditorium Spadolini a Firenze dal Consiglio Regionale della Regione Toscana il 14 giugno 2018, grande interesse ha suscitato la relazione della associazione aquilana De Historia.

Il vicepresidente Francesco Fagnani ha tenuto un intervento dedicato alle vicende del reduce della Divisione Acqui, l’aquilano Giovanni Capanna. La successiva proiezione del video dal titolo “Immedesimarsi”, dedicato ai nostri soldati caduti sull’isola greca, ha suscitato forte emozione e commozione in tutti i presenti.

Al convegno erano presenti fra gli altri il procuratore militare di Roma, Marco De Paolis, lo storico Ugo Barlozzetti, il professor Ugo Gallotta, il presidente Consiglio Regionale Toscana Eugenio Giani ed il presidente dell’associazione Acqui Giuseppe Dalpiaz. Un pubblico riconoscimento al grande lavoro di ricerca confluito nella pubblicazione del volume Prigioniero del Blu, di Francesco Fagnani, è stato fatto dall’ambasciatore Alessandro Cortese de Bosis, autore della prefazione del libro e presidente dell’ANCFARGL, Associazione Nazionale Combattenti orze Armate Regolari Guerra di Liberazione. La presidente De Historia, Nicoletta Proietti, ha a sua volta ringraziato autorità ed associazioni presenti per l’ottima accoglienza ricevuta

Firenze, grande interesse per la relazione della associazione aquilana De Historia ultima modifica: 2018-06-14T18:11:22+00:00 da Redazione