Home » Eventi Abruzzo » Estatica 2024 a Pescara, il programma completo [VIDEO]

Estatica 2024 a Pescara, il programma completo [VIDEO]

da Redazione

presentazione estatica 2024

In programma sessanta eventi per Estatica dal 16 giugno al 7 settembre al Porto Turistico, tra i big Fiorella Mannoia, Ermal Meta e Annalisa

PESCARA – L’estate pescarese si avvicina puntuale con le sue giornate luminose e il ventaglio di spettacoli serali che la animano. E se la bella stagione è ormai alle porte, non può mancare la presentazione di Estatica, la storica rassegna promossa dal Marina di Pescara giunta ormai alla sua 15esima edizione.

Una vasta offerta musicale – dal Jazz al Pop, dal Reggae fino al Punk – accenderà gli oltre 60 spettacoli in programma, alternando il teatro d’autore e il teatro dialettale, cover band, sfilate di moda, birre artigianali, degustazioni di vino, uscite in barca e una serata di solidarietà.

A fare gli onori di casa, oggi in conferenza, Gianni Taucci, presidente del Marina, al tavolo con Gennaro Strever, presidente della Camera di Commercio Chieti Pescara. “ll Marina di Pescara, tra i porti turistici più estesi del Mediterraneo, è una realtà di cui siamo particolarmente orgogliosi – dichiara Strever -. È una porta di accesso dal mare verso la città e la regione tutta. E con la proposta culturale e di intrattenimento firmata Estatica, riusciamo a potenziare la nostra ricettività. Su tutti i meritevoli appuntamenti, mi sta particolarmente a cuore Mediterranea, che da anni si fa vetrina e ambasciatrice dei nostri migliori prodotti tipici e della nostra tradizione”.

Grande entusiasmo da parte anche di tutti gli ospiti coinvolti, che hanno portato i loro saluti e illustrato le tante scelte artistiche. Ed è davvero un contenitore caleidoscopio e onnicomprensivo il cartellone di Estatica, che quest’anno presenta più di una novità: il festival Terrasound, una versione estiva del FLA Festival di Libri e altre cose e una produzione originale: Lucio+Lucio.

“È un onore – commenta Taucci – essere riusciti ad ospitare i tanti spettacoli che erano inizialmente previsti al D’Annunzio. Per noi è stato un atto di responsabilità verso i nostri colleghi operatori culturali e verso la cittadinanza. Tutto il cda del Marina si è impegnato prontamente per proporre una soluzione adeguata, insieme all’Ente Manifestazioni pescaresi. Estatica cresce e cresce anche il porto turistico, come contenitore di eventi di qualità”.

Programma

Ma procediamo con ordine: Terrasound è una quattro giorni di musica prevista per i primi di settembre, dal 4 al 7, con artisti come il trio punk La Sad, ma anche Tony Effe, Anna, Night Skynny. E ancora Tropico e Teenage Dream tra i principali idoli del pubblico più giovane, ormai ai vertici delle classifiche degli album più venduti.

Sbarca al porto turistico anche il FLA con tre serate – 23, 24 e 25 luglio – che porteranno al Marina il regista e attore Antonio Manzini (ingresso 5€ + dp); un concerto-intervista con Setak & Friends (5€ +dp) e il reading della giornalista Concita De Gregorio con la cantautrice Erica Mou: Lettera a una ragazza del futuro (ingresso 10€ + dp).

Una produzione originale di Estatica è invece Lucio+Lucio, una doppietta prevista per il 30 giugno e il 26 luglio, con due serate dedicate, rispettivamente, a Lucio Dalla, con Valentino Aquilano (10€ + dp) e Lucio Battisti (8€ + dp), con cover band.

L’inaugurazione vera e propria della rassegna è attesa per sabato 29 giugno alle 21.30 con Acustica: dopo i saluti istituzionali prenderà il via l’ormai atteso set ideato e organizzato da Spray Records con oltre dieci performer sul palco: Umberto Palazzo & Sandra Ippoliti, Gianluca di Febo, Geof Warren & Pino Petraccia, Daniele Mammarella, Piz, Diba, Marò, Marsali, Nicola, Erika Secondino & Christian Mascetta, per il primo concerto dal vivo della stagione.

La serata sarà trasmessa in diretta sui social del Marina e di Estatica e spazierà dal Blues, al Soul, al Samba e al cantautorato. Come ogni anno, acustica punta a valorizzare le esibizioni degli artisti grazie allo stile minimal della serata, volutamente privo di soluzioni sceniche ad effetto.

Funambolika

Ad anticipare il simbolico taglio del nastro, dal 16 al 22 giugno, saranno le acrobazie di Funambolika, con una delle compagnie italiane più prestigiose del circo d’innovazione: blucinQue, che presenterà la prima assoluta di Puccini Dance Circus Opera. Uno spettacolo tutto al femminile, creato da Caterina Mochi Sismondi, in cui acrobate aeree musiciste daranno vita a una poetica esperienza in omaggio al mitico compositore.

A seguire, il 28 giugno a ingresso libero, una serata di solidarietà: Il Velo di Iside – Insieme alle Donne nell’Essere, dedicata a contrastare la violenza sulle donne e ad esprimere loro l’importanza del reciproco aiuto (ingresso libero).

Il mese di luglio vedrà tra i primi protagonisti – dopo un’anticipazione dell’Harbour Reggae Festival e il Combat Rock (rispettivamente il 3 e il 4 luglio) – la nuova edizione di Mediterranea (dal 5 al 7 luglio), in assoluto la fiera dell’agroalimentare più longeva d’Abruzzo. Una vetrina che da sempre promuove le eccellenze. All’interno della tre giorni sarà allestita una manifestazione a cura di Confesercenti intitolata Cerasuolo a Mare, per unire i sapori del mare ai sapori del vino. Kit degustazione vino 10€.

Pescara Jazz

Dal 10 al 21 spazio invece al Pescara Jazz con una girandola di nomi italiani e americani, da Ada Montellanico a Rosario Giuliano, Simona Severini, Marcello Di Leonardo, Chiara Civello, Hamid Drake’s Turiya, Terri Lyne Carrington’s, Flavio Boltro, Lakecia Benjamin. Biglietti a partire da 15€ + dp.

Il 27 luglio torna in passerella la moda con una serata ad inviti firmata Nami, la Nuova Accademia Moda Italia diretta da Rita Annecchini. Presenta Jo Squillo.

Il giorno dopo, domenica 28 luglio, l’arena sarà allestita in modo da ospitare la The Biggest Combat Rock Band (ingresso 8€ +dp). Oltre cento musicisti si ritroveranno per suonare all’unisono alcuni brani che hanno fatto la storia del Rock mondiale.

Concerti sotto le stelle

Tra gli immancabili ingredienti di Estatica, troviamo anche Concerti sotto le stelle, che aprirà il mese di agosto. Lo storico festival ideato e condotto dal chitarrista Maurizio Di Fulvio avrà tra gli ospiti, giovedì 1, Javier Girotto & Lumière Ensemble, Andrea Ciacco Trio con Stefano “Cocco” Cantini il 3 agosto, Maurizio Colonna l’11, Enrico Vallone il 13, per un live omaggio alla figura di Pavarotti; ma ancora 21, 22, 25 e 28 agosto con il Coro Beato Nunzio Rocksanime, Traveller Flamenco, Antonio Caretta trio e Ciro Carbon. Biglietti 10 euro + dp.

Doppia serata domenica 4 agosto: in arena la compagnia Li Sciarpalite di teatro e… in Le sorelle de profundis (biglietto 10€ + dp); al Club House (zona torretta di controllo) 35 cantine lasceranno scoprire i loro prodotti con i migliori abbinamenti di pesce. Con il suo nome, Bianco e Azzurro, la serata enogastronomica vuole strizzare l’occhio alla squadra di calcio locale, ma anche al pesce azzurro e al vino bianco. Kit degustazione vino 10€.

Teatriamoci

Riconfermata inoltre, la virtuosa collaborazione con Teatriamoci: il 2, 12 e 24 agosto rispettivamente con Giulia Di Quilio e Antonello Angiolillo in Shakespeare in Burlesque (a partire da 18€ + dp); Dado, il noto cabarettista e cantante (da 20€ + dp); Pino Ammendola e il padrone di casa Federico Perrotta in Il diritto alle felicità. Sul palco anche Valentina Olla (da 20€ +dp).

Si alzeranno decisamente i volumi con l’arrivo dello Zoo Music Fest, 7 e 8 agosto con Silent Bob & Sick Budd (posto unico 23 €) e Annalisa (posto unico 44€); 18 e 20 agosto con Ermal Meta (a partire da 40€) e Fabrizio Moro (a partire da 40€).

E subito dopo Ferragosto – il 16 e 17 – l’arena si vestirà di rosso, giallo e verde per l’Harbour Reggae Festival, una miscela di groove e ritmo in levare, per omaggiare icone come Bob Marley ma anche nuovi talenti, alcuni in arrivo direttamente dalla Giamaica. Biglietto 10€ + dp.

Grande ospite della rassegna, il 19 agosto, sarà Fiorella Mannoia (biglietti da 55€ + dp) attesa per il live Fiorella Sinfonica, un concerto con orchestra, per celebrare in gran stile i suoi 70 anni.

Fermenti d’Abruzzo

Nona edizione invece per Fermenti d’Abruzzo (dal 29 agosto al 2 settembre), il festival delle birre artigianali abruzzesi che ripropone, quest’anno più di sempre, le sue seguitissime degustazioni emozionali, con momenti di intrattenimento musicale, corsi, workshop e street food.

Inoltre aumenteranno il numero di metri quadri al coperto e i posti a sedere e saranno di più anche i birrifici coinvolti. Previsto un nuovo spazio dedicato al settore enogastronomico e non mancherà una cena gourmet (il 31 agosto). In programma, infine, la presentazione della Guida alle birre d’Italia 2025, in collaborazione con Slow Food Abruzzo.

Nelle proposte di agosto, spiccano anche altre due riconferme: la partecipazione dei Dago Red, una delle migliori Rock Band Folk’n’Blues con radici in Abruzzo (il 10 agosto, ingresso 10€ +dp) e la serata MOM del format Cover Lover dedicata a Mia-Ornella-Mina, con le interpreti Lidia Conte, Enrica Panza e Germana Ricotti (il 23 sera ingresso 8€ +dp).

Informazioni e biglietti

Promossa dal Marina di Pescara, Estatica gode dei patrocini della Camera di Commercio Chieti Pescara, del Comune di Pescara e delle Province di Pescara e Chieti. È organizzata in collaborazione con Spray Records, promossa in partnership con Clac e Radio Delta 1. Info e programma sono sul sito www.estatica-pescara.com e sui social della rassegna.

L’inizio degli spettacoli si intende per le 21.30, salvo comunicazioni diverse. Parcheggio gratuito. Biglietti al botteghino o su CiaoTickets. In caso di maltempo gli spettacoli avranno luogo all’interno del padiglione Becci, a due passi dall’arena. Qualora uno show venisse annullato o posticipato ne verrà data rapida comunicazione.

Foto e servizio a cura di Roberto di Blasio

Ti potrebbe interessare