Home » Attualità » Covid-19, ricoverate altre due persone residenti a Nereto

Covid-19, ricoverate altre due persone residenti a Nereto

di Marina Denegri

Lo ha annunciato il Sindaco Laurenzi, rinnovando ai cittadini l’invito ad essere responsbili e a ad avere forza e fiducia

Covid-19, ricoverate altre due persone residenti a Nereto

NERETO (TE) – “Il referente sanitario regionale mi ha comunicato che altre due persone residenti a Nereto risultano positive COVID 19 e si trovano presso strutture ospedaliere. Auguro ai nostri concittadini una pronta guarigione e ci stringiamo a loro con tutto l’affetto possibile in questo momento”. Così Daniele Laurenzi, Sindaco di Nereto (TO), ha annunciato altri due casi di positività al Covid-19 sul territorio comunale sul proprio profilo Facebook.

Ricordo che il personale del servizio sanitario è preposto all’indagine epidemiologica quindi contatta tutte le persone che sono state a stretto contatto con i positivi al virus e ravvisata la necessità, la stessa Asl, avvia la sorveglianza sanitaria e l’isolamento fiduciario, l’operatore sanitario esercita la sorveglianza attiva durante l’isolamento.

Questa mappatura è fondamentale come è cruciale rispettare il divieto di uscire di casa se posti in quarantena.

Raccomando: qualora ognuno di noi ravvisi delle sintomatologie influenzali contattiamo il medico o la Asl al telefono senza spostarci di casa e non accogliamo in casa nessuno. Non siete soli non siamo soli: invito tutti coloro che hanno bisogno di qualsiasi cosa a contattarmi o a contattare altri amministratori comunali, cercheremo come sempre di rispondere a tutti.

Solo con la responsabilità individuale, di ciascuno di noi, usciremo da questa emergenza sanitaria, abbiate forza e fiducia. La pazienza è la prima delle vittorie. Le nostre rinunce silenziose in questo silenzio colmo di solitudine, di ansia, di paura e angoscia, non sono prive di importanza perché oggi quello che veramente conta siamo noi”.

Covid-19, ricoverate altre due persone residenti a Nereto ultima modifica: 2020-03-26T22:36:51+00:00 da Marina Denegri