Home » Attualità » Coronavirus in Abruzzo, i dati dal 28 gennaio al 3 febbraio 2023

Coronavirus in Abruzzo, i dati dal 28 gennaio al 3 febbraio 2023

di Donatella Di Biase

coronavirus martedì

Dati del report settimanale: 1348 positivi e  2229 guariti. 5 i decessi; 93 le persone ricoverate, 2 quelle in terapia intensiva

REGIONE – Venerdì 3 febbraio 2023 prosegue l’informazione sul canale Abruzzonews.eu relativa all’andamento dei contagi Covid 19. Ricordiamo che secondo le indicazioni ministeriali il bollettino viene fornito nella giornata di venerdì con una cadenza settimanale.

Andiamo a vedere quali sono gli aggiornamenti forniti dall’Assessorato regionale alla Sanità dell’Abruzzo per il  periodo 28 gennaio – 3 febbraio 2023. I risultati dei test della settimana sono i seguenti: sono 1348 (di cui 672 reinfezioni)  casi positivi su 12.680 tamponi (tamponi molecolari + test antigenici) con una incidenza del 10,6% (la scorsa settimana 13,3%) di positivi rispetto a quelli settimanali testati. Il totale dei positivi dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti – ammonta a 648.890 (di cui 36134 reinfezioni).

TUTTI I BOLLETTINI DEL CORONAVIRUS ABRUZZO

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 5 nuovi casi (di età compresa tra 54 e 93 anni, di cui 1 risalente a periodi precedenti e comunicato solo questa settimana dalle Asl) e sale a 3900.

Nel totale dei casi positivi sono compresi anche 634698 dimessi/guariti (+2229 rispetto a venerdì scorso).

Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 10292 (-886 rispetto a venerdì scorso).

Di questi, 93 pazienti (-18 rispetto a venerdì scorso) sono ricoverati in ospedale in area medica; 2 (-2 rispetto a venerdì scorso) in terapia intensiva, mentre i restanti sono in isolamento domiciliare.

Nell’ultima settimana sono stati eseguiti 3361 tamponi molecolari (2577170 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 9319 test antigenici (4787072).

Del totale dei casi positivi, 131056 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+179 rispetto a venerdì scorso), 186688 in provincia di Chieti (+413), 154799 in provincia di Pescara (+366), 154017 in provincia di Teramo (+380), 13215 fuori regione (+21) e 9115 (-11) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Secondo la rilevazione settimanale del Ministero della Salute la percentuale di Posti Letto di Terapia Intensiva occupata da Pazienti Covid−19  in Abruzzo, in data 2 febbraio 2023, è di 1,1% ( la scorsa settimana 2,2 %), in Italia di 1,8%. La percentuale di Posti Letto in area non critica occupata da Pazienti Covid−19 in Abruzzo è di 6,7% (venerdì scorso 8,5%), in Italia del 5,8%.

Il tasso di incidenza cumulativo su 100.000 abitanti in Abruzzo  in data 2 febbraio è 108,6 ( il 26 gennaio era 178,5). In Italia tale indicatore è 58 (una settimana fa era 65).

Coronavirus in Abruzzo, i dati dal 28 gennaio al 3 febbraio 2023 ultima modifica: 2023-02-03T16:11:31+00:00 da Donatella Di Biase