Home » Sport » Handball » Cologne – Lions Teramo 29-18: il racconto del match

Cologne – Lions Teramo 29-18: il racconto del match

di Redazione

toppi

La Lions Teramo ha subito una sconfitta pesante durante nella trasferta di Cologne, nonostante le numerose assenze che hanno afflitto la squadra. Tuttavia, non si è lasciata abbattere e ha dimostrato determinazione, soprattutto nel primo tempo, mettendo in difficoltà la squadra di casa.

Uno dei fattori positivi riscontrati per la Lions Teramo è stato il ritorno di Teramo Toppi, che ha dato sicurezza ai suoi compagni di squadra. Tuttavia, i numerosi palloni persi in attacco hanno avuto un impatto negativo sul risultato finale.

Al termine del primo tempo, il punteggio era di 12-8 a favore di Cologne, ma nel secondo tempo la partita ha preso una piega diversa, favorendo i padroni di casa. Nonostante ciò, la Lions Teramo ha dimostrato di avere delle buone individualità in campo: D’Argenio si è distinto per la squadra, dando il massimo per cercare di ribaltare il risultato.

Dall’altra parte del campo, i giocatori di maggior rilievo per il Cologne sono stati Barbariga e Soldi, che hanno segnato complessivamente 16 reti, contribuendo alla vittoria della loro squadra.

Con un punteggio finale di 29-18 per Cologne, la Lions Teramo dovrà fare i conti con questa sconfitta e trovare la giusta reazione per la prossima settimana, infatti sarà cruciale per la squadra, che dovrà ottenere una vittoria contro il Campus Italia. Questa vittoria permetterebbe loro di raggiungere il Palermo a quota 4 punti e di inserirsi nella lotta per i play-off per la permanenza in Serie A Silver.

La Lions Teramo, nonostante le difficoltà, ha dimostrato di avere un grande spirito di squadra e la capacità di competere anche contro avversari più forti. Sarà importante capitalizzare su queste qualità e lavorare sugli errori commessi durante la partita contro Cologne, al fine di migliorare le prestazioni future e ottenere risultati positivi.

Solo il tempo dirà se la Lions Teramo riuscirà a centrare il proprio obiettivo di raggiungere i play-off, ma sicuramente la squadra darà tutto sé stessa per lottare fino alla fine.

4^ GIORNATA RITORNO: Palermo 24 Chiaravalle 26; Campus Italia 23 Molteno 36; Enna 28 Verdeazzurro 22; Romagna 21 San Lazzaro 25; Lanzara 20 Camerano 24; Cologne 28 Lions Teramo 18

CLASSIFICA AGGIORNATA: Camerano 25, San Lazzaro 21, Chiaravalle 20, Romagna 18, Cologne 18, Molteno 17, Enna 15, Lanzara 12, Verdeazzurro 12, CUS Palermo 4, Campus Italia 4, Lions Teramo 2

Cologne – Lions Teramo 29-18: il racconto del match ultima modifica: 2024-02-11T17:10:57+00:00 da Redazione