Chieti, case popolari: Orsini su operato VI Commissione

CHIETI – Il Presidente della VIª Commissione “Statuto, Regolamenti, Affari istituzionali e generali, Decentramento e Affari”, Consigliere Comunale Alessandro Orsini, ha emesso la seguente nota:

Adesso in molti vestono i panni dei censori sparando a zero contro l’Amministrazione specie all’indomani degli eventi giudiziari che hanno colpito un ex componente della Giunta.Al contrario, la Sesta Commissione, che ho l’onore di presiedere, aveva avviato, in tempi non sospetti, all’interno delle proprie competenze, un momento di controllo proprio per quanto attiene l’assegnazione di alloggi popolari.Quindi, ben lontani dal sospettare anche solo lontanamente quanto sarebbe poi successo, come VIª Commissione, all’unanimità dei suoi componenti – anche quelli di Centro Sinistra – avevamo deciso di procedere con un monitoraggio più attento sulle suddette assegnazioni, non perché informati ufficiosamente di notizie di reato, ma solo al fine di comprendere se fossero possibili miglioramenti al regolamento Comunale che sovrintende le assegnazioni medesime.E’ doveroso, al netto dei fatti e di come si sono sviluppati nelle ultime settimane, sottolineare come la VI Commissione stesse svolgendo pienamente la propria attività di controllo e supervisione sull’attività dell’Amministrazione anche in materia di assegnazione di case popolari.

Chieti, case popolari: Orsini su operato VI Commissione ultima modifica: 2013-08-14T01:54:55+00:00 da Redazione