Home » Eventi Abruzzo » Concerti » Cazzaniga e Fiorilli su Concerto Zucchero a Pescara

Cazzaniga e Fiorilli su Concerto Zucchero a Pescara

di Redazione

PESCARA – Il vicesindaco Berardino Fiorilli e l’assessore al Turismo Barbara Cazzaniga , nel corso della conferenza stampa  convocata ieri  per presentare il concerto di Zucchero in programma oggi a Pescara, hanno detto:

ci  attendiamo il pubblico delle ventimila persone per il terzo grande evento che caratterizzerà l’estate 2011 a Pescara che domani, giovedì 4 agosto, ospiterà presso lo Stadio ‘Cornacchia’ il Concerto di Zucchero, con il ‘Chocabeck Tour’, prima volta in assoluto dell’artista nel capoluogo adriatico che finalmente è rientrato a pieno titolo nel circuito degli appuntamenti internazionali. In due ore ascolteremo l’ultimo album di Zucchero, che vede anche la partecipazione del cantante degli U2, Bono Vox, e di Francesco Guccini, ma rivivremo anche i vecchi successi dell’artista. Intanto già dal mattino scatteranno i provvedimenti di limitazione al traffico nell’area circostante l’Adriatico per agevolare l’afflusso del pubblico. I botteghini per la vendita degli ultimi biglietti disponibili apriranno alle 16, i cancelli alle 18.30.

Ha ribadito Fiorilli:

i grandi concerti sono tornati nel capoluogo adriatico, grazie alla disponibilità di un impianto come lo stadio Cornacchia che non vive di solo calcio, ma anche di importanti appuntamenti musicali di rilievo internazionale. Ricordo le ventimila presenze di Jovanotti, le migliaia di ragazzi per i Modà, che si sono esibiti nonostante la pioggia battente. Ricordo Lou Reed al Teatro D’Annunzio con il tutto esaurito e siamo ancora in attesa del verdetto finale per il concerto di Vasco Rossi, la cui data è legata unicamente alle condizioni di salute dell’artista, visto che la piazza pescarese è tornata a essere richiestissima da tutte le agenzie.

Ha detto Cazzaniga:

Zucchero  è il terzo evento importante per Pescara allo Stadio Cornacchia: consideriamo che è la prima volta che si esibisce nella nostra città dunque ci aspettiamo il tutto esaurito. Ma soprattutto è importante che Pescara sia rientrata nel suo tour mondiale dell’artista, tour partito da Zurigo lo scorso maggio e che ha attraversato le più grandi capitali d’Europa, come Londra, e poi la Germania, la Francia, l’Arena di Verona, concerti che hanno sempre registrato il sold out. Domani sera lo spettacolo partirà con i successi dell’ultimo album che vede la partecipazione di artisti del calibro di Bono Vox degli U2 e di Francesco Guccini. E la sua presenza dimostra quanto sia ambita la piazza di Pescara che comunque si rivolge al pubblico di Marche, Molise, Lazio e Campania. Ed è evidente anche l’indotto che l’evento di domani avrà in termini di turismo e di presenze sul territorio. I botteghini per la vendita degli ultimi biglietti disponibili saranno aperti alle 16 sino a esaurimento, mentre i cancelli verranno aperti alle 18.30 in punto. Lo spettacolo partirà intorno alle 21.

E intanto per garantire il regolare svolgimento dell’evento anche domani entreranno in vigore alcune limitazioni viarie tutt’attorno allo Stadio per agevolare l’accesso degli utenti, in particolare  oggi  dalle 8 sino alla fine della manifestazione sarà in vigore il divieto di fermata sul lato sud di viale Pepe, nel tratto compreso tra via Benedetto Croce e via D’Avalos; dalle 14 sino a fine evento sarà invece in vigore il divieto di transito nella stessa via Pepe, sempre tra via Benedetto Croce e via D’Avalos; infine dalle 8 a fine concerto sarà in vigore il divieto di fermata e di circolazione sul tratto est di via Elettra, a ridosso del piazzale dell’antistadio compreso tra via Pepe e via Elettra.Il palco del concerto è stato sistemato di fronte alla curva sud e dinanzi verranno sistemate delle sedie che interesseranno la pista e non il campo da gioco.

Cazzaniga e Fiorilli su Concerto Zucchero a Pescara ultima modifica: 2011-08-04T01:02:43+00:00 da Redazione