Basket, Tercas Teramo: oggi al PalaScapriano il Sassari dell’ex Drake Diener

TERAMO – Questo pomeriggio dalle ore 18.15 presso il PalaScapriano di Teramo delicata sfida per la Banca Tercas che ospita il Sassari che rappresenta una delle squadre più in forma della catagoria. La squadra di Sacchetti occupa infatti la seconda posizione in classifica con Cantù e Bologna a 28 punti ed è reduce da ben 7 vittorie consecutive. Dirigerà l’incontro la terna arbitrale composta da Roberto Chiari di Ponzano Veneto (Tv), Maurizio Biggi di Cavenago di Brianza (Mi) e Evangelista Caiazza di Arzano (Na).

Un ostacolo non facile tuttavia restano di vitale importanza i due punti per la corsa salvezza. Lo sa bene il coach Ramagli che alla vigilia della partita ha affermato:

Ci aspettano nove finali da qui alla fine del campionato. Dovremo attingere, anche nella condizione di roster ridotta, a tutte le risorse fisiche tecniche e mentali per riuscire ad essere competitivi e a strappare vittorie decisive per il nostro cammino. L’avversario di domani rappresenta sicuramente un ostacolo molto duro e probabilmente la squadra più in forma del momento. Giocano una pallacanestro capace di esaltare il talento individuale dei loro giocatori ma hanno la forza e la profondità di roster per essere efficaci anche nella metà campo difensiva.

In casa Teramo assenti Ricci, Goods e Green mentre saranno aggregati alla prima squadra Listwon, Marini, Serafini e Di Donna. Le due squadre si fronteggiano per la 4° volta con precedenti tutti a favore della squadra sarda che vanta anche il secondo miglior attacco. Ex di turno Drake Diener che ha giocato dal 2009 al 2011 in biancorosso con 58 presenze e 751 punti realizzati.

Predica prudenza il coach del Sassari, Meo Sacchetti, che in conferenza stampa ha sottolineato come la sfida di Teramo sarà da approcciare nello stesso modo delle precedenti partite e che sarà contornato da una cornice di pubblico che darà una spinta in più agli abruzzesi. Quindi prosegue parlando dell’approccio al match:

Noi fatto il nostro, forse anche un pelino di più. Loro sicuramente hanno avuto problemi di roster a causa di alcuni addii. Hanno dimostrato di giocarsi tutte le partite, alcune le hanno perse ma non hanno mai “sbragato”. Con Venezia nonostante i problemi hanno recuperato, se la sono giocata con Cremona. Sono caratteriali, inserendo i giovani Polonara e Cerella trovano energia, e in casa hanno risposte importante.

INFORMAZIONI SU VIABILITA’ ED ACCESSO AL PALAZZETTO –  La Polizia Municipale, su ordinanza del sindaco Maurizio Brucchi, comunica che dalle ore 14:00 alle ore 21:00 di domani (Domenica), sul tratto di strada che dall’Hotel Michelangelo porta al Palazzetto dello Sport fino a Ponte Vezzola, sarà vietato il parcheggio delle auto sul lato destro, previa rimozione. Resta aperto al transito di tutti gli autoveicoli, il tratto Viale Bovio-Ponte Vezzola che conduce al PalaScapriano. Il flusso delle auto sarà regolato dalla Polizia Municipale. I tifosi in possesso del biglietto e dell’abbonamento di Curva Ovest dovranno accedere al loro settore dall’ingresso principale.

Basket, Tercas Teramo: oggi al PalaScapriano il Sassari dell’ex Drake Diener ultima modifica: 2012-03-18T14:04:58+00:00 da Redazione