Home » Attualità » Aumento risorse Fondo Sanitario Regionale, così i Consiglieri Regionali di FdI

Aumento risorse Fondo Sanitario Regionale, così i Consiglieri Regionali di FdI

di Marina Denegri

In arrivo circa 2 miliardi e mezzo di euro, un incremento di oltre 75 milioni di euro in più rispetto al 2022

REGIONE – “La Regione Abruzzo raggiunge un altro storico risultato che ci permetterà di continuare a gettare le basi per costruire una sanità efficiente e moderna. Oggi, il sottosegretario Morelli ha annunciato che il Cipess ha destinato alla nostra regione circa 2 miliardi e mezzo di euro a valere sul Fondo sanitario nazionale, un incremento più che ragguardevole visto che si tratta di oltre 75 milioni in più rispetto al 2022. Le risorse messe a disposizione dal Fondo sanitario nazionale sono notevoli, come mai era capitato in questi anni, e permetteranno di far fronte ai maggiori costi che il sistema deve sostenere. Si tratta di un riconoscimento al lavoro svolto dalla giunta Marsilio che, nonostante avesse ereditato una situazione quasi disastrosa, è riuscita nell’intento di aumentare i livelli di efficienza garantendo servizi migliori a disposizione dei cittadini. Ed è su questa strada che prosegue il lavoro, forte del sostegno del governo nazionale che dimostra, ancora una volta, di mantenere gli impegni presi con l’elettorato e confermando consistenti investimenti anche sulla Sanità”. Così i parlamentari abruzzesi di Fratelli d’Italia, Etelwardo Sigismondi, Guido Liris, Guerino Testa.

Aumento risorse Fondo Sanitario Regionale, così i Consiglieri Regionali di FdI ultima modifica: 2023-12-05T23:40:12+00:00 da Marina Denegri