A Roseto ‘non è mai stato così semplice viaggiare nello spazio’

Si intitola Travelling without gravity lo spettacolo in scena domenica 25 luglio al Lido Mediterraneo di Roseto degli Abruzzi (Te), lungomare trento, 2 alle ore 22.30

ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE) – Tour without gravity nuovo spettacolo e album dal vivo della BIBLIOTECA DESERTA di Roseto degli Abruzzi domenica 25 Luglio alle 22.30 presso il Lido Mediterraneo.

La rappresentazione dal vivo segna il debutto sulla scena nazionale della Biblioteca Deserta, giovane band strumentale post-rock  proveniente da Monopoli (Ba), in promozione con “Travelling without gravity“, nuovissimo concept album, ideato e prodotto dall’etichetta indipendente Faro Records.

Per informazioni ci si può rivolgere al numero telefonico  3495253175 oppure all’indirizzo e-mail: lidomediterraneo@myspace.com o music@farorecords.com.

Apri la porta e viaggia cercando il motivo del giorno.
Emozione, immaginazione e riflessione, irradiano un pubblico oramai passivo, spezzando uno “status quo“ povero e senza carattere.

Un percorso preciso, netto, incentrato sulla stimolazione interiore e il respiro intellettuale, figlio di un sound ricco di significato.

Chiudete gli occhi, il viaggio sta per iniziare.

Non è mai stato così semplice viaggiare nello spazio.

così viene descritto dalla Biblioteca Deserta l’album Travelling without gravity la cui proiezione video, gli allestimenti futuristi e citazioni letterarie concretizzeranno in maniera multimediale i brani dei cinque compositori pugliesi: Frediano Muolo, Francesco Palmitessa, Adriano Petrosillo, Fabrizio Corbacio e Massimo Nicosia.

Gli artisti metteranno in moto una astratta nave interplanetaria pronta a trasportare nello spazio tutti i partecipanti con le proprie esperienze, abbandonando tutte le angosce di una realtà opprimente e cercando nella Luna non solo un punto di riferimento ma anche una valida fonte di ispirazione.

A Roseto ‘non è mai stato così semplice viaggiare nello spazio’ ultima modifica: 2010-07-23T09:09:10+00:00 da Annarita Ferri