Regione, intervento: rilancio aeroporto

PESCARA – In seguito alla decisione della Regione di effettuare una variazione di bilancio per il 2010 di circa 4 milioni di euro, di cui è stato preso atto, l’assemblea dei soci ha approvato all’unanimità la ricapitalizzazione della società Saga, ossia la ricostituzione del suo capitale sociale. L’assessore ai Trasporti Giandonato Morra a margine dell’assemblea che si è svolta questa mattina a Pescara ,a cui ha partecipato anche l’assessore regionale al turismo Mauro Di Dalmazio, ha detto :

è stato apprezzato lo sforzo della Regione adesso abbiamo la possibilità di garantire continuità operativa all’aeroporto e accelerare la progettualità dei lavori previsti nell’accordo quadro stipulato con il Governo che prevede il potenziamento infrastrutturale per un importo complessivo di 6,5 milioni di euro.

In questo modo riusciamo a garantire ottime prospettive di sviluppo e competitività confidando anche nel sostegno di tutto il sistema camerale ed economico al piano marketing e al piano di sviluppo della società e dell’aereoporto.

A fine lavori l’assessore ha chiesto alla dirigenza della Saga di convocare le rappresentanze sindacali poiché con la variazione di bilancio prospettata si risolve anche la problematica della vertenza sindacale in atto relativa alla mancata corresponsione di un emolumento , stante l’applicazione del nuovo contratto di lavoro.