Pescara,traffico a singhiozzo da oggi in via Prati

PESCARA – A partire da oggi,12 dicembre, e fino  a venerdì prossimo 16 dicembre, sarà in vigore  il senso unico di marcia alternato in via Prati per consentire lo svolgimento di lavori fondamentali di segnaletica stradale, in prossimità dello svincolo Pescara Colli. A seguire il cantiere sarà la Polizia municipale che per i prossimi cinque giorni disciplinerà la viabilità lungo la trafficatissima strada. Agli automobilisti viene chiesta  massima collaborazione e agli stessi si consiglia di preferire, per quanto possibile, uscite e ingressi sull’asse attrezzato alternativo a quello di Pescara colli per lasciare l’area libera evitando code e incolonnamenti e garantire la velocizzazione del cantiere fondamentale per la sicurezza degli stessi automobilisti.

L’assessore alla Mobilità Berardino Fiorilli ufficializzando l’ordinanza, ha spiegato:

a effettuare le opere sarà l’impresa Diodato Srl che effettuerà i lavori di manutenzione straordinaria del manto stradale in prossimità dello svincolo Pescara Colli, variante della Statale 16, con la realizzazione anche di un cordolo in calcestruzzo sulla mezzeria, il posizionamento di segnaletica stradale e di delineatori speciali di ostacolo per un tratto di circa 130 metri lineari in via Prati, all’incrocio con Strada Catani. Per consentire lo svolgimento dell’intervento, importante per garantire condizioni di piena sicurezza alle migliaia di autovetture che ogni giorno percorrono quel tratto stradale, abbiamo deciso con gli uffici tecnici di adottare alcuni provvedimenti sulla viabilità, ovvero da domani, lunedì 12 dicembre, e sino a venerdì, 16 dicembre, sarà in vigore il senso unico di marcia alternato in via Prati, per circa 130 metri in prossimità dello svincolo di Pescara Colli e sino all’incrocio con Strada Catani. Il provvedimento sarà in vigore ogni giorno dalle 8.30 alle 18. Inevitabilmente il cantiere potrà determinare qualche disagio, ossia qualche rallentamento sull’unica corsia di marcia aperta al traffico, ma oltre a garantire la presenza delle pattuglie della Polizia municipale, chiediamo collaborazione agli automobilisti, individuando eventuali uscite dall’asse attrezzato alternative allo svincolo Pescara Colli e bypassando per quanto possibile l’area d’intervento in modo da non rischiare di restare incolonnati e ridurre al minimo eventuali criticità.