Pescara ,”Nu fije di bbona mamme”oggi al Circus

L’Anffas e i Rosablu festeggiano dieci anni di teatro e di solidarietà

PESCARA – Oggi,  4 novembre, alle ore 21.00  presso il Teatro Circus di Pescara, andrà in scena”Un amico fidato” ovvero “Nu fije di bbona mamme”, rappresentazione a cura del gruppo I Rosablu,gruppo teatrale integrato composto da persone con disabilità e volontari, che lavorano insieme in una sinergia di esperienze e vissuti comuni. Il testo e la  regia sono  di Maria Antonietta Feruglio.

L’ Anffas onlus Pescara, Associazione Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale, festeggia quest’anno i dieci anni di teatro de’  I Rosablu .L’attività di teatro inizia con “Storia di Natale”, una recita organizzata proprio in occasione delle feste natalizie. La storia di “Pinocchio”, primo spettacolo teatrale, messo in scena nel 2000. Con la rappresentazione, nel 2001, dello spettacolo “La bisbetica domata”, a favore di Anffas onlus Vasto, I Rosablu intraprendono una strada importante, quella della solidarietà verso gli altri.

Da qui inizia un percorso di grande successo che spinge diverse associazioni a richiedere la collaborazione de “I Rosablu” per favorire raccolte di fondi a sostegno delle loro attività. Tra le tante ricordiamo: Anffas Onlus Vasto, AIL, AGBE, AGS, Comunità L.A.A.D. Onlus, Associazione Fratello Mio Onlus, Associazione Orizzonte, Jane Goodall Institute Italia, Anffas Onlus Teramo, Amici Missioni O.M.I. per l’Africa, Anffas Onlus Grottammare, Associazione Centro Abruzzo Mosciano Sant’Angelo. Dal 2003, Anno Europeo del Disabile, inizia una collaborazione con le scuole, attraverso il concorso dal titolo “SOLIDARIETÁ NELLA DISABILITÁ – DISABILITA’ NELLA SOLIDARIETÁ”, giunto alla sua V edizione, con lo scopo di evidenziare come anche il mondo della disabilità può essere solidale e costituire un valore aggiunto per la società.

La manifestazione è divisa in due momenti: la mattina c’è uno spettacolo per le scuole di ogni ordine e grado; il ricavato va ad un’associazione di volontariato operante sul territorio; la sera lo spettacolo è aperto a tutta la cittadinanza e il ricavato è destinato alle attività della nostra associazione.

Quest’anno la manifestazione assume una valenza ancora più significativa perché l’intera raccolta fondi sarà devoluta alla Comunità Alloggio Polifunzionale che Anffas sta realizzando a Pescara in via Bernini, angolo via Caravaggio, destinata ad accogliere le persone disabili prive del sostegno familiare.

La mattina alle ore 9.30, assisteranno allo spettacolo le scuole di ogni ordine e grado e le associazioni di volontariato di Pescara e provincia. Hanno aderito al concorso: scuola media Tinozzi-Pascoli, Rossetti-Mazzini, Liceo Ginnasio D’Annunzio, Istituto I.P.S.I.A Di Marzio, , Istituto Magistrale Marconi, Istituto Tecnico “Tito Acerbo”, l’Associazione AISM di Pescara, L.A.A.D. Onlus, Anffas Onlus Pescara.

I vincitori saranno premiati durante la manifestazione. La sera, alle 21.00, lo spettacolo sarà messo in scena per la cittadinanza tutta.