A Chieti “Vetro di Qualità”

CHIETI – L’Assessore alla Gestione, Raccolta e Smaltimento dei Rifiuti Urbani, Alessandro Bevilacqua, a seguito della sua partecipazione alla Fiera Internazionale dell’Ecologia “Ecomondo”, svoltasi a Rimini, ha comunicato l’adesione dell’Amministrazione comunale di Chieti al  progetto “Vetro di qualità”, finalizzato a ottimizzare la raccolta di tale materiale.

Ha dichiarato Bevilacqua:

grazie agli incoraggianti risultati ottenuti nella gestione e nella raccolta differenziata, come rappresentante dell’Amministrazione del Sindaco Di Primio ho partecipato, il 10 e 11 novembre 2011, ad “Ecomondo”.

In particolare  ho avuto modo di incontrare i rappresentanti di “Ancitel Energia e Ambiente” e “Coreve” (Comitato Recupero Vetro) con i quali sono state approfondite le modalità di adesione del Comune di Chieti al progetto “Vetro di qualità” il cui obiettivo è quello di migliorare la qualità del vetro recuperato tramite la raccolta differenziata.L’accordo raggiunto tra Ancitel e Coreve, ed al quale l’Amministrazione Comunale di Chieti ha aderito, ha come finalità precipua quella di giungere ad un recupero del vetro distinguendolo per colore.A tale proposito, grazie all’interessamento del Senatore Fabrizio Di Stefano, il Comune di Chieti ha ottenuto dal “Comitato Recupero Vetro” un contributo di 60.000,00 Euro grazie al quale sarà messa in campo una intensa campagna di sensibilizzazione e di informazione al fine di coinvolgere in questa fase del progetto la grande distribuzione e le circa 300 utenze non domestiche, ovvero bar, ristoranti e pizzerie. Saranno, inoltre, acquistate delle moderne attrezzature che consentiranno una più razionale ed efficiente raccolta differenziata del vetro.Non si tratterà delle convenzionali “campane” per la raccolta differenziata ma di macchinari in grado di pesare il quantitativo di vetro raccolto di provenienza anche domiciliare.